Samsung, 30 mesi di carcere per corruzione al vicepresidente Lee Jae-yong

27
5 mesi fa

Il vicepresidente di Samsung, Lee Jae-yong, dovrà scontare 30 mesi di carcere per via del suo coinvolgimento in “Choigate”, scandalo politico sudcoreano che ha visto anche la ex presidente del paese, Park Geun-hye, sotto accusa e per il quale è stata rimossa dall’incarico nel 2017.

Ma torniamo a Lee Jae-yong. Nel 2015, il vicepresidente del colosso tecnologico è stato giudicato colpevole da parte dell’Alta Corte di Seul per aver corrotto proprio l’ex presidente Park Geun-hye e il suo consigliere per ottenere sentenze favorevoli alla fusione tra due filiali di Samsung.

Nel 2017, Lee è stato condannato a cinque anni di carcere dopo essere stato accusato di corruzione, appropriazione indebita, fuga di capitali e falsa testimonianza. Sei mesi dopo la condanna, la corte d’appello ha dimezzato la condanna di Lee e sospeso alcune accuse di corruzione e appropriazione indebita.

Lee è stato quindi rilasciato di prigione mentre il processo di appello è continuato. Il caso è arrivato di fronte alla Corte Suprema della Corea del Sud, che nel 2019 ha ordinato un nuovo processo.

L’epilogo ieri, 18 gennaio, quando la sentenza condanna Lee a 30 mesi di carcere. Dopo aver scontato già un anno, il leader di Samsung dovrebbe passare il prossimo anno e mezzo dietro le sbarre.

Lee potrebbe essere in grado di gestire l’azienda dalla prigione – afferma ai microfoni di ArsTechnica Shin Sedon, professore emerito di economia presso la Sookmyung Women’s University: – , ma ci sarà qualche battuta d’arresto. L’incarcerazione di Lee darà uno shock emotivo alla gente. Samsung è una spina dorsale della nostra economia e le persone saranno sconvolte dal risultato

Samsung Group sta attualmente attraversando un’importante transizione dopo la morte del padre di Lee, il presidente di Samsung Lee Kun-hee, ad ottobre. Lee Jae-yong è da anni il leader de facto di Samsung, dopo il ricovero di Lee Kun-hee nel 2014 a causa di un infarto.

Lee Jae-yong dovrebbe quindi passare dal ruolo di vicepresidente  a quello di presidente ufficiale Samsung, ma secondo Bloomberg  la transizione probabilmente sarà ritardata fino a quando Lee non uscirà di prigione.

 

Samsung inserirà una fotocamera girevole negli smartphone pieghevoli?
Samsung inserirà una fotocamera girevole negli smartphone pieghevoli?
Samsung Galaxy S21 FE: produzione interrotta? Il giallo, tra rumor e smentite
Samsung Galaxy S21 FE: produzione interrotta? Il giallo, tra rumor e smentite
Il Galaxy Fold di Samsung potrebbero rinunciare ai pulsanti
Il Galaxy Fold di Samsung potrebbero rinunciare ai pulsanti
Galaxy Z Fold 3: caricare la batteria richiederà 84 minuti ed è uno dei tempi più alti per un top di gamma
Galaxy Z Fold 3: caricare la batteria richiederà 84 minuti ed è uno dei tempi più alti per un top di gamma
Samsung Galaxy Z Flip 3: il primo pieghevole con un prezzo umano?
Samsung Galaxy Z Flip 3: il primo pieghevole con un prezzo umano?
Samsung e la tassa di successione da 11 miliardi sugli eredi dell'ex Presidente
Samsung e la tassa di successione da 11 miliardi sugli eredi dell'ex Presidente
Samsung dà la triste conferma: il nuovo Galaxy Note potrebbe non arrivare nel 2021
Samsung dà la triste conferma: il nuovo Galaxy Note potrebbe non arrivare nel 2021