Stranger Things 4: la produzione sta procedendo più lentamente del solito

27
2 mesi fa

Strangers Things 4

Una delle star di Stranger Things, Gaten Matarazzo, fa il punto sul ritardo di produzione della serie a causa della pandemia di Covid-19 e su come ha influenzato le riprese della stagione 4.

Stranger Things ha avuto un processo di creazione delle riprese molto più lento del solito per la stagione 4 a causa della pandemia. Stranger Things segue quattro amici – Mike Wheeler (Finn Wolfhard), Will Byers (Noah Schnapp), Lucas Sinclair (Caleb McLaughlin) e Dustin Henderson (Gaten Matarazzo) – che uniscono le forze con Undici (Millie Bobby Brown).

La serie è decollata rapidamente quando Netflix ha lanciato la prima stagione nel 2016. La stagione 4 non ha una data di uscita ufficiale. Inizialmente sarebbe dovuta uscire su Netflix all’inizio del 2021, ma il produttore di Stranger Things, Shawn Levy ha dovuto ritardare l’uscita a causa di un’interruzione della produzione indotta dal Coronavirus. La maggior parte dei personaggi tornerà e una sfilza di nuovi attori è stata scelta per interpretare nuovi personaggi tra cui Jamie Campbell Bower, Robert Englund e Tom Wlaschiha. Inoltre, sembra che gli spettatori vedranno nuove avventure di Dungeons & Dragons, poiché la serie ha introdotto il gruppo di D&D di Hawkins High, The Hellfire Club.

Matarazzo ha confermato a People che le riprese per la stagione 4 sono state molto più lente di qualsiasi altra stagione a causa del Covid-19. Le riprese della stagione 4 sono iniziate a febbraio 2020. Tuttavia, la pandemia ha causato l’interruzione della produzione che non è ripresa fino a novembre 2020. Matarazzo ha affermato che, sebbene apprezzi l’enfasi sulla sicurezza, il ritmo più lento ha avuto un grande impatto.

Mentre Matarazzo è rimasto per lo più ottimista sul processo di riprese, questo potrebbe avere un impatto negativo e la stagione potrebbe non avere un flusso così regolare. Alcuni progetti come Shameless hanno scelto di aggiungere la pandemia alla sceneggiatura in modo da poter riprendere le riprese in sicurezza. Altri hanno avuto processi di riprese stop-and-go come Stranger Things. Alcuni hanno persino posticipato completamente le riprese o sono stati cancellati a causa di queste difficoltà, come GLOW di Netflix.

 

 

Emma Corrin reciterà nel dramma romantico Lady Chatterley's Lover
Emma Corrin reciterà nel dramma romantico Lady Chatterley's Lover
RE-MAIN: il nuovo anime sulla pallanuoto con lo scrittore di Tiger & Bunny
RE-MAIN: il nuovo anime sulla pallanuoto con lo scrittore di Tiger & Bunny
This Beast: il creatore di Sons of Anarchy alla regia per il film Netflix
This Beast: il creatore di Sons of Anarchy alla regia per il film Netflix
La Regina degli Scacchi: un Musical di Broadway in sviluppo
La Regina degli Scacchi: un Musical di Broadway in sviluppo
Thunder Force: un poster del nuovo film di Netflix è uscito online
Thunder Force: un poster del nuovo film di Netflix è uscito online
The Pale Blue Eye: Netflix firma un accordo globale da 55 milioni di dollari
The Pale Blue Eye: Netflix firma un accordo globale da 55 milioni di dollari
The Witcher 2: Nenneke sarà nella seconda stagione della serie tv Netflix?
The Witcher 2: Nenneke sarà nella seconda stagione della serie tv Netflix?