Warner Bros svela il nuovo logo in occasione del centenario

warner bros

Nel 2023 ricorrerà il centenario della fondazione degli Warner Bros Studios, e l’azienda ha svelato per la prima volta il nuovo logo pensato per l’occasione.

Warner Bros si rifà il look, perlomeno nel logo: nel 2023 ricorrerà infatti il centenario della fondazione da parte dei fratelli Harry, Albert, Sam e Jack Warner, che nel 1923 diedero il via a quella che poi diventò un’azienda leader nell’industria cinematografica. Per l’occasione è stato disposto un restyling dell’iconico logo appunto, che è stata svelata in occasione del debutto di Locked Down, la commedia con Anne Hathaway, su HBO Max.

 

 

Il simbolo di Warner è stato soggetto di diverse variazioni nel corso degli anni, dato che ci sono stati 13 design ufficiali negli scorsi cento anni. Tutti però (tranne una versione a tre colori disegnata da Saul Bass e utilizzata tra gli anni ’70 e ’80) presentavano lo stesso schema: le iniziali WB inserite in uno scudo.

Anche questa versione presenta queste caratteristiche, eppure è forse il cambiamento più radicale dai tempi proprio della versione di Bass: il design è più piatto, le linee sono più chiare e viene abbandonato l’oro completamente, a favore di uno schema a due tonalità di bianco e blu. Manca poi il banner di Warner Bros. Pictures e oltre le iniziali WB non c’è altro testo.

L’azienda ha anche utilizzato un nuovo tipo di font personalizzato, chiamato Warner Bros Condensed Bold, che sarà utilizzato nei vari media.

Insomma, con l’arrivo di HBO Max e con l’avvicinarsi del centenario, è giusto che anche l’azienda principale abbia cercato di dare una svecchiata a qualcosa di iconico come il proprio logo: voi che ne pensate? Vi piace la nuova versione del simbolo di WB?

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News Televisione Video on Demand
Tag
venerdì 15 Gennaio 2021 - 11:34
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd