TikTok, i profili degli under 16 diventano privati (automaticamente)

13 Gennaio

Attraverso un aggiornamento delle impostazioni orientato alla “protezione” degli adolescenti, gli account TikTok degli utenti under 16 diventano automaticamente privati a partire da oggi.

Quindi, per impostazione predefinita, i profili TikTok di utenti che hanno meno di 16 anni diventano automaticamente privati e così accadrà anche per i nuovi iscritti under16.

Ad annunciare la novità la stessa TikTok, che sta aggiornando le impostazioni e la policy del servizio per gli utenti di età compresa fra 13 e 15 anni, limitando chi può vedere e commentare i loro video.

Solo gli utenti aggiunti come amici potranno quindi visualizzare i video degli under 16 e il loro account non verrà suggerito ad altri. TikTok disabiliterà inoltre ai “non amici” l’opzione di commento ai video degli under 16. In definitiva, gli utenti di età compresa fra i 13 e 15 anni potranno ricevere i commenti solo da parte degli amici oppure potranno disattivare del tutto i commenti nel loro profilo.

Le funzioni Duetto e Stitch dell’app, che permettono agli utenti di ripubblicare e rispondere al video di un’altra persona, saranno disattivate per i video pubblicati da utenti di età inferiore ai 16 anni. Anche la possibilità di scaricare i video di utenti under 16 sarà disattivata.

Novità anche per gli utenti di 16 e 17 anni: TikTok ha disabilitato la possibilità di scaricare i loro video come impostazione predefinita e limita le funzionalità Duetto e Stitch solo agli amici.

Prosegue dunque il processo di intensificazione dei controlli a tutela degli adolescenti su TikTok: nel 2020 l’app aveva dato nuovi strumenti ai genitori e disattivao la messaggistica diretta per gli utenti sempre sotto i 16 anni.

 

Aree Tematiche
Internet Mobile News Tecnologie
Tag
mercoledì 13 Gennaio 2021 - 17:55
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd