CORONAVIRUS

Disneyland Resort è diventato un centro di vaccinazione per il Covid-19

12 Gennaio

La Disney mette a servizio della lotta contro il covid-19 il suo parco di Anaheim. Così, Disneyland diventerà il più grande centro di vaccinazione per il covid-19 della California.

Da parco divertimenti a centro di vaccinazione contro il Covid-19. Disneyland Resort, il parco tematico della Disney sito ad Anaheim, diventa il più grande centro per la distribuzione di vaccini della California.

Sebbene Disney World, il parco della Florida, sia rimasto attivo pur ospitando un numero ridotto di ospiti, Disneyland Resort, operando in uno degli Stati dove la pandemia ha avuto uno degli impatti peggiori, è rimasto chiuso al pubblico dallo scorso marzo. Andrew Do, rappresentante della contea di Orange, ha spiegato che la conversione del parco tematico della Disney sarà fondamentale e strategico per attuare «un lavoro monumentale nel nostro processo di distribuzione dei vaccini».

Disneyland Resort è fiero di aiutare a sostenere la contea di Orange e la città di Anaheim per lottare contro il Covid-19

ha detto Pamela Hymel, medico a capo dell’assistenza sanitarie di Disneyland Anaheim.

Stando a La Repubblica, Disneyland Resort sarà pienamente operativo nella distribuzione dei vaccini anti-Covid entro la fine di questa settimana.

Attualmente, spiega la BBC, la campagna di vaccinazione della California non sta dando i risultati sperati. Lo Stato si classifica appena 42esimo (su 50) nella classifica degli Stati americani con il maggiore tasso di vaccinati ogni 100.000 abitanti.

Disneyland Resort è il primo e più importante “super” centro per le vaccinazioni dello Stato, e sarà un tassello importante nella corsa contro il tempo per rimediare alle pessime performance ottenute dalla Califronia fino ad adesso.

Sull’argomento:

 

 

Aree Tematiche
Entertainment Medicina News Scienze
Tag
martedì 12 Gennaio 2021 - 18:15
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd