Game of Thrones: HBO ha perso la metà degli spettatori dopo la sua fine

2
8 Gennaio

Game of Thrones

Un nuovo rapporto rivela che il pubblico chiave della HBO è diminuito di oltre la metà dopo la fine della sua serie fantasy di successo, Game of Thrones.

Un nuovo rapporto rivela che il pubblico chiave di HBO è diminuito di oltre la metà dopo la fine della sua serie fantasy di successo, Game of Thrones. La serie, basata sui romanzi di George R.R. Martin, è stata un autentico fenomeno della cultura pop, diventando una pietra miliare culturale con le sue otto stagioni. La serie ha avuto un cast di attori brillanti e ha dominato gli ascolti mentre era in onda, nonostante la delusione dei fan per la sua conclusione.

Come risultato della popolarità di Game of Thrones, HBO è diventata una delle reti più seguite negli Stati Uniti e ha dominato le stagioni dei premi per diversi anni. Tuttavia, dopo la fine della serie, la rete ha faticato a produrne un’altra con lo stesso fascino. Serie come Watchmen, acclamata dalla critica, sono state prodotte per aiutare a colmare il vuoto lasciato da GoT, ma non sono riuscite a raggiungere gli stessi punteggi. Un nuovo rapporto che elenca le valutazioni per il 2020 rivela quanto sia diminuito il pubblico della rete dopo la sua conclusione.

Variety ha rivelato la sua lista delle reti TV più guardate per il 2020, rivelando che HBO ha sofferto particolarmente l’anno scorso, perdendo molti più spettatori di quanto si sospettasse in precedenza. Il rapporto afferma che il pubblico tra i 18-49 anni, la fascia demografica chiave della HBO, è diminuito di oltre la metà. Nel complesso, la rete ha perso il 38% del suo pubblico nel 2020 rispetto al 2019. L’enorme calo di spettatori è attribuito alla conclusione di Game of Thrones, che ha trasmesso la sua ottava e ultima stagione nel 2019.

Il calo delle cifre di visualizzazione rivela quanto sia stato importante Game of Thrones per HBO, attirando un pubblico che altrimenti non si sarebbe sintonizzato con le altre serie premium della rete. Rivela anche perché la rete si è affrettata a creare altre serie per colmare il vuoto lasciato dalla sua conclusione. Anche House of the Dragon, il prequel della serie attualmente in fase di sviluppo, è improbabile che ottenga le stesse cifre di visualizzazione.

 

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment Home Video News
Tag
venerdì 8 Gennaio 2021 - 21:44
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd