Sweet Tooth: la serie prodotta da Robert Downey Jr. ha finito le riprese

5 Gennaio

Sweet Tooth

La prossima serie di Netflix, Sweet Tooth, basata sui fumetti di Jeff Lemire e prodotta da Robert Downey Jr., ha terminato le riprese.

Buone notizie per dare il via al nuovo anno: la prossima serie di Netflix, Sweet Tooth ha terminato le riprese. La serie live-action è un adattamento dei fumetti di Jeff Lemire con lo stesso nome, che segue un ragazzo per metà cervo di nome Gus. Quando Gus lascia la sua casa nella foresta e scopre che il mondo è stato devastato da un cataclisma, si unisce a una squadra di ibridi animali-umani per scoprire la verità su quanto accaduto. Robert Downey Jr., Susan Downey, Amanda Burrell, Linda Moran, Jim Mickle e la showrunner di Arrow, Beth Schwartz sono produttori esecutivi del progetto in associazione con Warner Bros.TV.

Secondo Bleeding Cool, Lemire ha annunciato che Sweet Tooth ha terminato le riprese nell’ultima edizione della sua newsletter. Ha anche detto ai fan che la serie arriverà su Netflix nel 2021. Nell’edizione estiva della sua newsletter, Lemire ha detto che non poteva divulgare troppi dettagli sulla serie, ma ha condiviso che sarebbe stata di 8 episodi e che è stata girata in Nuova Zelanda.

La serie vede la partecipazione di Christian Convery (Beautiful Boy) nei panni di Gus al fianco di Adeel Akhtar (The Big Sick), Nonso Anozie (Game of Thrones), Will Forte (SNL, The Last Man on Earth) e James Brolin (Catch Me If You Can) , che darà voce al narratore. Ma i Downey sono i nomi più importanti legati al progetto, e il loro coinvolgimento attirerà sicuramente i fan della Marvel nella fanbase di Sweet Tooth. Netflix ha avuto un grande successo con serie basate su fumetti come The Punisher, Le Terrificanti Avventure di Sabrina e The Umbrella Academy, e Sweet Tooth probabilmente non farà eccezione.

 

 

Aree Tematiche
Animazione Cinema Entertainment Home Video News Televisione
Tag
martedì 5 Gennaio 2021 - 23:04
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd