Jared Leto vorrebbe che la Warner Bros. realizzasse anche l’Ayer Cut

2
2 Gennaio

jared leto

Jared Leto, che ha interpretato il Joker in Suicide Squad di David Ayer nel 2016, sostiene l’idea che la Warner Bros. realizzi anche l’Ayer Cut.

Jared Leto sostiene l’idea che la Warner Bros. realizzi l’Ayer Cut di Suicide Squad. David Ayer ha diretto Suicide Squad del 2016, che purtroppo è stato influenzato dall’interferenza della Warner Bros. La versione cinematografica di Suicide Squad era drasticamente diversa dalla visione originale di Ayer, con molte parti della trama modificate o tagliate del tutto. Una delle più grandi lamentele su Suicide Squad era il Joker di Leto. Fin dall’inizio, i fan non erano entusiasti dell’aspetto del nuovo Joker,  è anche del fatto che era apparso a malapena nel film. Molte scene di Joker erano state tagliate.

I cambiamenti che Warner Bros. ha costretto Ayer a fare in Suicide Squad sono diventati di dominio pubblico, il che ha scatenato il movimento #ReleaseTheAyerCut. La richiesta dei fan di avere la versione della Justice League di Zack Snyder ha portato la Warner Bros. a far uscire su HBO Max una mini-serie di quattro episodi, ma i fan non hanno avuto la stessa fortuna con l’Ayer Cut. Si credeva che anche Suicide Squad di Ayer fosse stato pubblicato su HBO Max, ma lo stesso Ayer ha smentito quelle voci a novembre.

Ora, Leto ha espresso le sue speranze che l’Ayer Cut venga realizzato. L’attore ha parlato brevemente dei suoi pensieri su Suicide Squad e su come vorrebbe che la versione di Ayer prenda vita. Il commento completo di Leto può essere letto di seguito:

Mi piacerebbe che lui potesse lavorarci sopra e realizzare il film dei suoi sogni. È sempre difficile quando fai questi film perchè ci sono così tante decisioni che devono essere prese in un breve lasso di tempo. Tanto di cappello ai registi, ai produttori e agli studi. Non è facile. È una gara cercare di renderlo il migliore possibile in poco tempo.

La Warner Bros. ha in programma di far uscire lo Snyder Cut a marzo, lo stesso potrebbe non accadere però con Suicide Squad. Mentre il movimento #ReleaseTheAyerCut è sicuramente esploso online, non è stato così grande come quello per Justice League. La Warner Bros. si sta inoltre concentrando su The Suicide Squad di James Gunn, il film DC di prossima uscita. Annunciare la realizzazione di un possibile Ayer Cut quando The Suicide Squad uscirà ad agosto potrebbe distrarre i fan dal film di Gunn e alla fine danneggiare la performance del film.

Il destino dell’Ayer Cut dipende in parte dalle prestazioni di Justice League di Zack Snyder su HBO Max. Se il film dovesse fallire, la Warner Bros probabilmente non prenderebbe nemmeno in considerazione l’idea di andare avanti con l’Ayer Cut. Dato il sostegno delle persone vicine al progetto, come Leto e Margot Robbie, la porta non è ancora completamente chiusa per ottenere l’Ayer Cut di Suicide Squad.

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment Home Video News
Tag
sabato 2 Gennaio 2021 - 16:22
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd