SPOILERKESSELRUN

The Mandalorian: Mark Hamill e il ritorno di Luke Skywalker

31 Dicembre

The Mandalorian: Mark Hamill ha ringraziato gli autori della serie

Con un post su Twitter Mark Hamill ha ringraziato Jon Favreau e Dave Filoni per l’opportunità datagli di interpretare ancora una volta Luke Skywalker nell’episodio finale di The Mandalorian 2.

Attenzione spoiler! Se non avete visto la seconda stagione di The Mandalorian non continuate a leggere.

 

Nell’ultimo episodio della seconda stagione di The Mandalorian i fan hanno potuto assistere al ritorno di Luke Skywalker e del suo inseparabile droide R2-D2. Ad interpretare il Jedi è stato ancora una volta Mark Hamill. Proprio del suo ritorno nei panni del suo iconico personaggio ha parlato l’attore su twitter, dove ha voluto ringraziare i produttori esecutivi Jon Favreau e Dave Filoni per l’opportunità che gli hanno concesso:

Hamill è apparso nell’episodio intitolato The Rescue, e benché il suo sia un breve cameo ha fatto la felicità dei fan. Come chi ha visto l’episodio ben sa, il personaggio è giunto sulla nave di Moff Gideon per prendere Grogu ed iniziare così il suo addestramento. L’attore è stato ringiovanito grazie all’uso delle tecnologie digitali e sostituito dalla controfigura Max Lloyd-Jones nelle scene di lotta.

Un cameo quello di Mark Hamill tenuto nascosto fino all’ultimo, e che il creatore della serie Jon Favreau aveva paura venisse rivelato dai siti di informazione, così come successo con Rosario Dawson nel ruolo di Ahsoka e Katee Sackhoff nella parte di Bo-Katan Kryze.

Vi ricordiamo che la terza stagione di The Mandalorian arriverà prossimamente e che a dicembre 2021 in esclusiva su Disney+ arriverà lo spin-off The Book of Boba Fett.

 

 

Potrebbe interessarti:

 

Aree Tematiche
Entertainment Kessel Run News Televisione
Tag
giovedì 31 Dicembre 2020 - 12:55
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd