Space Force, salta l’esercitazione per andare a comprare una PS5: degradato

193
18 Dicembre

Un aviere della Space Force, la neonata forza armata voluta da Trump, si è presentato in ritardo di 30 minuti ad un’esercitazione: «Dovevo comprare una PS5». I suoi superiori non l’hanno presa bene, e lo hanno degradato.

Stando a The Verge, un aviere della Space Force particolarmente nerd si sarebbe cacciato nei guai perché non è stato in grado di contenere il suo hype per la PS5, la nuova console di Sony.

«Sono andato a comprare una Playstation 5», sarebbe questo la —a dir la verità, particolarmente schietta— giustificazione inviata dal militare al suo diretto superiore dopo un ritardo di 30 minuti ad un’esercitazione. Gli ufficiali della neonata forza armata non l’hanno presa bene.

Nel memorandum alla base del provvedimento disciplinare, si legge che l’aviere avrebbe spiegato che il ritardo era dovuto all’impossibilità di trovare la console, tant’è che prima di recarsi alla base, come da impegni, avrebbe provato a cercarla in diversi punti vendita della catena Target. Quando il suo superiore gli ha fatto notare per messaggio la gravità del suo gesto, il militare avrebbe risposto con un secco “YOLO, PS5 > provvedimenti disciplinari”. Anche questo non deve aver giovato alla sua già fragile posizione.

Il militare, di cui ignoriamo il nome, è stato degradato dal grado di E-4 Senior Airman a E-3 Airman First Class. Forse il nostro nerd stellare non è molto interessato al prestigio dei gradi, ma poco importa perché il cambio di rango comporta anche un’importante taglio all’indennità, che è passata così da 2.262$ al mese a 2.042$ al mese.

Potrebbe interessarti anche:

 

 

Aree Tematiche
News Tecnologie Videogames
Tag
venerdì 18 Dicembre 2020 - 11:40
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd