The Witcher 2, la produzione continua dopo l’infortunio di Henry Cavill

8 mesi fa

The Witcher 2

La produzione della seconda stagione di The Witcher ha ripreso dopo l’infortunio occorso sul set alla star Henry Cavill.

Le riprese della seconda stagione di The Witcher, la serie fantasy di successo di Netflix per eccellenza, hanno ripreso anche senza la star dello show, Henry Cavill, infortunatosi, come vi avevamo raccontato, qualche giorno fa.

L’attore pare abbia accusato un lieve infortunio ai muscoli della gamba destra, subito, ricordiamo, sul set degli Arbofierl Studios, situati ad ovest di Londra.

Henry Cavill dovrebbe essere messo da parte per un breve periodo di tempo per concentrarsi su tutte le scene che esulano dalla sua presenza. Come tutte le produzioni, i lavori della seconda stagione di The Witcher dovrebbero interrompersi per la pausa festiva alla fine del mese di dicembre. Secondo The Sun del Regno Unito, che per primo ha segnalato l’incidente dell’attore, Cavill si è fatto male alla gamba durante un percorso ad ostacoli, cadendo da un’altezza di 6 metri mentre indossava un’imbracatura di sicurezza.

I lavori riguardanti la seconda stagione della serie Netflix sono stati sospesi già due volte. La prima volta a marzo, quando l’attore Kristofer Hivju ha rivelato di essere risultato positivo al coronavirus. Quella pausa si è poi protratta fino a metà agosto, dopo che il Regno Unito è entrato in lockdown durante la primavera. Le riprese sono state nuovamente interrotte a novembre in seguito a diversi numeri di casi risultati positivi al COVID-19.

L’epopea fantasy di Netflix è uno dei più grandi successi del colosso delle streaming. I dati indicano che la prima serie è stata guardata da 76 milioni di famiglie.

Henry Cavill interpreta Geralt di Rivia, un cacciatore di mostri solitario che lotta per trovare il suo posto in un mondo in cui le persone spesso si dimostrano più malvagie delle bestie che tanto temono.

 

 

 

 

Dragon Age: Netflix sta sviluppando una serie TV dedicata (rumor)
Dragon Age: Netflix sta sviluppando una serie TV dedicata (rumor)
Masters of the Universe: Revelation, le anticipazioni sulla seconda parte dalla viva voce di Kevin Smith
Masters of the Universe: Revelation, le anticipazioni sulla seconda parte dalla viva voce di Kevin Smith
È stata la mano di Dio: il nuovo film di Paolo Sorrentino in Concorso a Venezia 78
È stata la mano di Dio: il nuovo film di Paolo Sorrentino in Concorso a Venezia 78
Pokemon: Netflix sta sviluppando una serie TV live-action!
Pokemon: Netflix sta sviluppando una serie TV live-action!
Army of Thieves: il teaser italiano del prequel di Army of the Dead di Zack Snyder
Army of Thieves: il teaser italiano del prequel di Army of the Dead di Zack Snyder
Lucifer 6: Tom Ellis e gli showrunner parlano delle difficoltà che aspettano il protagonista
Lucifer 6: Tom Ellis e gli showrunner parlano delle difficoltà che aspettano il protagonista
Beastars 2, la recensione della serie anime con sete di giustizia
Beastars 2, la recensione della serie anime con sete di giustizia