Anche Oracle abbandona la Silicon Valley in favore del Texas

13 Dicembre

oracle nella silicon valley

Oracle, gigante statunitense del cloud service, segue l’esempio di molte aziende omologhe, trasferendo la sua sede principale in Texas.

L’azienda digitale ha giustificato la scelta di spostarsi da Redwood City a Austin come una strategia «atta a far sì che molti dei nostri dipendenti possano scegliere in che uffici lavorare così come anche il continuare a lavorare, part-time o full-time, da casa».

Andando oltre alla motivazione ufficiale, non si può fare a meno di notare come molte delle grandi ditte storiche della Silicon Valley stiano abbandonando progressivamente la California in favore dei proverbiali verdi pascoli texani.

É lo stesso governatore del Texas, Greg Abbott, che, nel commentare la manovra di Oracle, non manca di sottolineare come il suo Stato sia una “terra di business“.

 

 

É facile intuire che molti di questi trasferimenti, se non tutti, siano legati agli alti costi della California. Il Texas, infatti, richiede alle aziende contributi molto contenuti se comparate a quelli californiani, inoltre quella fetta d’America non tiene considerazione alcuna dell’IRPEF – l’imposta sul reddito personale.

Oracle, d’altronde, aveva iniziato a mettere un piede ad Austin già nel 2018, quando aveva fondato nella città un campus dotato di dormitorio con l’obiettivo di formare e reclutare una nuova generazione di forza lavoro, una che garantisse all’azienda costi più contenuti.

Tra le ditte che si stanno progressivamente spostando verso il Texas spicca su tutte la Tesla di Elon Musk, la quale ha annunciato recentemente l’apertura di una nuova fabbrica proprio dalle parti di Austin.

Musk ha recentemente sviluppato una spiccata ostilità nei confronti dell’amministrazione californiana, se non altro perché lo Stato in questione ha imposto delle norme pandemiche di quarantena che hanno inciso negativamente sulla produzione delle celebri macchine elettriche. Norme che il potente CEO ha violato a più riprese.

 

 

Aree Tematiche
News Tecnologie
Tag
domenica 13 Dicembre 2020 - 23:38
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd