Netflix: l’autore di Black Mirror girerà un mockumentary sul 2020

netflix

Charlie Brooker, l’autore di Black Mirror, girerà un mockumentary per Netflix sul 2020 con Hugh Grant.

Che sia stato un anno orribile è cosa nota a tutti, ma questo 2020 è sicuramente un anno che andrà raccontato, e se c’è qualcuno che è in grado di farlo è Charlie Brooker, l’autore di Black Mirror, che girerà per Netflix un mockumentary proprio sull’anno che, grazie a dio, si avvia alla conclusione, con Hugh Grant tra i protagonisti.

Si tratta dunque di un falso documentario, una tecnica usata anche da sitcom come The Office o Modern Family, sul quale però ancora vige il riserbo. Tra le poche informazioni note, c’è il fatto che Hugh Grant interpreterà uno storico piuttosto viscido, e che l’attore dovrà usare una parrucca.

Peraltro Brooker ha già raccontato a suo modo la pandemia con uno speciale di 45 minuti andato in onda su BBC Two chiamato Antiviral Wipe, in cui ha parlato della copertura giornalistica e della reazione del pubblico alla situazione sanitaria legata al coronavirus. L’esperienza con le distopie c’è, quella con la pandemia pure, insomma sembra che possa venirne fuori qualcosa di davvero interessante.

Per quanto riguarda Black Mirror invece siamo ancora fermi alla quinta stagione, lanciata a Giugno 2019, e che consisteva in soli tre episodi, che hanno visto protagonisti Miley Cyrus, Andrew Scott e Anthony Mackie.

Che ne pensate di questo nuovo progetto? Cosa vi aspettate dal nuovo mockumentary dell’autore di Black Mirror?

 

Aree Tematiche
Entertainment News Televisione Video on Demand
Tag
martedì 1 Dicembre 2020 - 12:26
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd