KESSELRUN

The Mandalorian: i fan chiedono il licenziamento di Gina Carano

668
23 Novembre

i fan di The Mandalorian chiedono il licenziamento di Gina Carano

Nuova polemica per The Mandalorian, serie Disney+ ideata da Jon Favreau. I fan chiedono a gran voce il licenziamento di Gina Carano per le sue controverse posizioni.

Non si fermano le polemiche attorno a The Mandalorian. Dopo quelle riguardanti Baby Yoda e le uova, ora la pietra dello scandalo è Gina Carano, interprete di Cara Dune. L’attrice già nei giorni scorsi era stata oggetto di polemiche per le sue posizioni sulle norme anti covid (si era dichiarata contraria all’obbligo di indossare le mascherine), recentemente invece aveva ipotizzato le ipotesi di brogli elettorali riguardante l’elezione del Presidente USA. L’attrice infatti è una sostenitrice di Trump.

Dichiarazioni che non sono passate in osservate e che hanno spinto molti fan della serie Disney+ a chiederne il licenziamento. Su twitter in breve tempo è tornato tra i trand topic l’hashtag #FireGinaCarano (“licenziate Gina Carano”), a seguito del ritorno dell’attrice nel quarto episodio della nuova serie.

Di seguito alcuni tweet:

 

L’attrice però dalla sua parte ha molti sostenitori, tanto che è stato creato l’hashtag #StandWithGinaCarano, che invece chiede alla Casa di Topolino di non prendere provvedimenti.

 

La seconda stagione di The Mandalorian è arrivata lo scorso 30 ottobre su Disney+ e viene rilasciato con appuntamento settimanale ogni venerdì. Ideata da Jon Favreau e Dave Filoni, registi dei nuovi episodi sono Bryce Dallas Howard, Robert Rodriguez e Carl Weathers, oltre ai due creatori della serie. Protagonista della serie è Pedro Pascal (Il Trono di Spade) e la storia è ambientata dopo la caduta dell’Impero e prima dell’ascesa de Il Primo Ordine.

 

Potrebbe interessarti:

 

Aree Tematiche
Entertainment Kessel Run Televisione Video on Demand
Tag
lunedì 23 Novembre 2020 - 11:57
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd