X-Men Legends, la serie riunisce diciannove storici artisti

11 Novembre

X-Men Legends

X-Men Legends è la nuova serie Marvel che riunisce diciannove storici sceneggiatori e che promette di sconvolgere passato e futuro dei mutanti

A febbraio 2021 arriverà nelle fumetterie americani X-Men Legends #1, nuovo ambizioso progetto Marvel incentrato sui Figli dell’Atomo. La serie riunirà ben diciannove storici sceneggiatori e disegnatori che hanno lavorato alla serie, tra cui Fabian Nicieza, Brett Booth, Chris Claremont, Larry Hama, Louise Simonson, Peter David e molti altri.

 

 

La nuova serie Marvel rinarrerà alcuni eventi chiave della storia degli X-Men del passato, aggiungendo qualcosa di nuovo. In attesa di poter leggere le nuove avventure dei mutanti, di seguito l’annuncio della Marvel:

Mettete i costumi giallo e blu, mettete in funzione la Stanza del Pericolo e prepara le valigie, i leggendari scrittori degli X-Men tornano all’era classica dei supereroi mutanti con nuove storie in-continuity ambientate durante le loro saghe più iconiche. Con autori del calibro di Chris Claremont, Louise Simonson, Fabian Nicieza, Larry Hama, Peter David e molti altri, X-MEN LEGENDS narrerà mese dopo mese storie sorprendenti che si immergeranno nella ricca storia degli X-Men per risolvere questioni in sospeso e rivelare verità sconcertanti che cambieranno il passato ed il futuro degli X-Men!

Fabian Nicieza, noto per il suo esplosivo lavoro sugli X-Men negli anni ’90, darà il via alla serie con una saga speciale  dedicata a Ciclope ed Havok che risolverà uno dei grandi misteri degli X-Men: Adam-X e la sua connessione con la famiglia Summers.

 

Un ritorno al passato degli X-Men quindi, che incontra tutto l’entusiasmo di Nicienza, entusiasta finalmente di “poter raccontare la storia del famigerato “terzo fratello” Summers“, per i disegni di Breet Booth.

Potrebbe interessarti:

Aree Tematiche
Entertainment Fumetti
Tag
mercoledì 11 Novembre 2020 - 11:21
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd