Allison Mack avrebbe tentato di reclutare un’altra co-star di Smallville

2 anni fa

Allison Mack Alaina Huffman

A due anni dall’arresto di Allison Mack, l’ex star di Smallville Alaina Huffman dichiara di essere stata oggetto dei tentativi di reclutamento per entrare in NXIM.

Sono passati più di due anni da quando l’ex star di Smallville Allison Mack è stata arrestata con l’accusa di traffico sessuale, cospirazione per traffico sessuale e cospirazione per commettere lavori forzati per conto del NXIVM, il presunto culto a cui apparteneva. Bene, nonostante questo ancora oggi continuano ad emergere ulteriori dettagli sull’organizzazione, i suoi membri e persino sui suoi sforzi nel reclutare altre persone.

È infatti notizia di oggi che anche la co-protagonista di Mack in Smallville, Alaina Huffman sostiene di essere stato obiettivo dell’organizzazione, sebbene non abbia mai effettivamente partecipato a nessuno degli incontri del gruppo.

Parlando con Page Six, la Huffman (che nella serie ha interpretato Dinah Lance / Black Canary) ha spiegato di essere stata invitata alle riunioni diverse volte da Mack, ma che non ha mai partecipato per vari motivi.

Da giovane donna, 27, 28 anni, a Smallville, vedevo Ally come un punto di riferimento: era un paio d’anni più giovane di me e nonostante questo stava sbocciando, mostrandosi una ragazza davvero vivace e indipendente.

ha dichiarato l’attrice.

Mi ha invitata un paio di volte ad alcuni di questi eventi, ma per diversi motivi non sono mai andata, considerate che all’epoca ero già sposata con figli e avrei potuto avere qualcos’altro da fare.

 

Allison Mack Alaina Huffman

 

Huffman ha anche detto che la Mack non era l’unica persona che ha cercato di reclutarla, rivelando che anche Bonnie Piesse, interprete di Beru Lars in Star Wars: Episodio II –  L’attacco dei cloni e Star Wars: Episodio III – La vendetta dei Sith, ha tentato di invitarla ad entrare nel NXVIM.

Siamo usciti a cena e lei mi ha detto: “Oh, devi venire in questo gruppo”.

Questa tra l’altro non è la prima volta che la Huffman ha parlato dei tentativi di “avance” Mack e co.. L’anno scorso infatti, l’attrice disse a Us Weekly di sospettare ci fosse “qualcosa di strano” nell’organizzazione e che ciò ha anche contribuito a farla stare alla larga.

Onestamente ho sempre pensato ci fosse qualcosa di strano dietro le riunioni. Era solo una sensazione, una cosa tipo, ‘No, sto meglio così’, e sono rimasta lontano. Non so se è perché avevo il mio equilibrio, ma non ero molto suscettibile o vulnerabile. Avevo un bel gruppo di amici e una bella famiglia.

Allison Mack è stato arrestata nell’aprile 2018 e un anno dopo, nell’aprile 2019, si è dichiarata colpevole delle accuse di racket e associazione a delinquere. Attualmente è in attesa di condanna. Keith Raniere, fondatore e leader di NXIVM, è stato condannato a 120 anni di carcere all’inizio di questo mese.

 

 

 

 

 

 

Star Wars: Visions 2 - Ecco la data d'uscita della seconda stagione su Disney+
Star Wars: Visions 2 - Ecco la data d'uscita della seconda stagione su Disney+
The Mandalorian 3: trailer celebrativo e nuovo poster della serie
The Mandalorian 3: trailer celebrativo e nuovo poster della serie
Rebel Moon: il dirigente Netflix lo descrive come lo Star Wars di Zack Snyder
Rebel Moon: il dirigente Netflix lo descrive come lo Star Wars di Zack Snyder
The Mandalorian 3: il trailer supera il record di visualizzazioni per una serie su Star Wars
The Mandalorian 3: il trailer supera il record di visualizzazioni per una serie su Star Wars
The Mandalorian 3: trailer della nuova stagione
The Mandalorian 3: trailer della nuova stagione
The Mandalorian 3: ecco il poster della terza stagione
The Mandalorian 3: ecco il poster della terza stagione
Star Wars: lo sceneggiatore di Solo vorrebbe degli "Special Presentation" in stile Marvel
Star Wars: lo sceneggiatore di Solo vorrebbe degli "Special Presentation" in stile Marvel