Over the moon, la recensione: il dolce, tenereo e colorato musical animato di Netflix

45
7 mesi fa

7 minuti

recensione di Over the Moon

La recensione di Over the Moon – Il fantastico mondo di Lunaria, nuovo film d’animazione prodotto da Netflix e diretto dal mitico Glen Keane. Lasciatevi trasportare in un’avventura ultra pop e piena di sentimenti. Dal 23 ottobre su Netflix.

Da sempre la Luna affascina l’uomo

Da sempre la Luna affascina l’uomo. Sin dall’antichità il satellite della Terra è al centro di leggende e racconti fantastici. Tra questi vi è la nota leggenda cinese di Chang’e, dell’arciere Hou Yi e del loro tormentato amore e proprio la leggenda dei due sfortunati amanti sono è base di Over the Moon – Il fantastico mondo di Lunaria, nuovo film d’animazione Netflix diretto dal mitico Glen Keane.

Una storia colorata, emozionante, divertente e piena di musica quella che vede protagonista la giovane Fei Fei e la sua voglia di dimostrare come la leggenda di Chang’e sia vera. Un viaggio che ci porterà in un mondo fantastico ma pieno di tristezza, un percorso di consapevolezza ed accettazione del cambiamento che vi racconteremo nella nostra recensione di Over the Moon – Il fantastico mondo di Lunaria, finalmente disponibile sulla piattaforma streaming.

Over the Moon è il nuovo film d’animazione Netflix diretto dal mitico Glen Keane. Una storia colorata, emozionante, divertente e piena di musica.

 

 

 

Verso l’infinito e oltre

La piccola Fei Fei ha una vita perfetta.

La piccola Fei Fei ha una vita perfetta. Amata dai suoi genitori passa le giornate a confezionare i mooncake, i dolcetti di luna specialità del negozio di famiglia. La bambina cresce circondata dall’affetto dei suoi genitori ed ascoltando le leggende che le racconta la madre, di cui quella di Chang’e è la sua preferita.

Purtroppo sua madre viene a mancare. Nonostante il grande vuoto che il lutto porta, Fei Fei e suo padre riescono comunque a farsi forza l’un l’altra. Le cose cambiano quando il padre trova una nuova compagna di vita, cosa che dalla ragazza è vista come un tradimento e che la scombussolerà non poco.

La protagonista decide di progettare e costruire un razzo con cui andare sulla Luna

Decisa a far ricordare al padre l’amore che provava per la moglie, inizia a progettare e  costruire un razzo con cui andare sulla Luna e dimostrare così che Chang’e esiste e vive lì. Un viaggio che risulterà inaspettato e che le farà capire molte cose.

 

recensione di Over the Moon

 

Fantasia al potere. Non c’è modo migliore di descrivere Over the Moon – Il fantastico mondo di Lunaria. Il film diretto da Glen Kean è una lettera d’amore alla fantasia e alla libertà che porta con sé. Il film è pervaso sin da subito da un’atmosfera magica e malinconica capace di far sognare e trasportare lo spettatore in un mondo tanto reale e tangibile quando bizzarro e particolare.

Over the Moon è una lettera d’amore alla fantasia e alla libertà che porta con sé

Se inizialmente veniamo immersi nella Cina rurale, rappresentata al meglio grazie a scenari realistici e concreti, successivamente veniamo catapultati nel colorato e stravagante mondo di Lunaria, vero e proprio simbolo della fantasia. Un mondo magico in cui l’immaginazione non ha limiti e capace di dare vita ad esseri e palazzi sgargianti, felici, teneri ma al contempo antipatici e fastidiosi.

 

recensione di Over the Moon

 

Non è tutto oro quel che luccica

Ma come spesso capita non è tutto oro quel che luccica. Per quanto vivace e colorata Lunaria sia, serve alla dea Chang’e a sopprimere la sua solitudine ed il dolore per essere da troppo tempo separata dal suo amato Hou Yi. Un dolore che non è mai riuscita a superare e che da dea dolce e premurosa l’ha trasformata in una donna cinica e praticamente senza cuore.

Pop star acclamata dal popolo da lei stessa creata, non lesina egoismo ed egocentrismo per raggiungere l’unico scopo che le interessa. Una diva che pensa solo al suo tornaconto. Un atteggiamento in cui si potrebbe leggere un non troppo velato attacco allo star system e a chi ne fa parte.

 

 

 

Canta che ti passa

Vero e proprio romanzo di formazione e di crescita quello a cui assistiamo. Viaggio interiore alla scoperta dei propri sentimenti e della difficoltà di elaborare un lutto e quindi di poter andare avanti. Una storia dolce e delicata con protagonista una ragazzina determinata ma allo stesso tempo fragile.

Il film è un vero e proprio romanzo di formazione e crescita

Un film che come ogni musical che si rispetti si affida alle canzoni per esternare i sentimenti dei suoi malinconici personaggi. Canzoni ora allegre e spensierate ora tristi e strappalacrime, volte a sottolineare lo stato d’animo dei protagonisti, che oscilla tra l’euforia per la missione che si è deciso di intraprendere e l’infinita tristezza per la solitudine e il dolore. Ma si sa, cantando passa tutto. Più o meno.

 

 

La colonna sonora è uno dei punti di forza del film

Proprio la colonna sonora è uno dei punti di forza del film, che hanno il gran pregio di catturare subito l’attenzione, riuscendo quindi a non annoiare e ad essere inserite sempre nel momento migliore. Over the Moon – Il fantastico mondo di Lunaria è un film che ha nel pop più stravagante una delle sue colonne portanti, omaggiato e parodiato con coreografie e colori degne di dive come Lady Gaga, Beyoncé o Madonna. Brani che entrano in testa da subito e che conquistano.

Il film conquista per la delicatezza e la maturità con cui tratta temi delicati come l’elaborazione del lutto, la solitudine e la malinconia

Così come conquista la sceneggiatura di Audrey Wells (alla cui memoria il film è dedicato), racconto di crescita e presa di coscienza del passare del tempo. Il film colpisce per la delicatezza e la maturità con cui l’elaborazione del lutto, la solitudine e la malinconia vengono affrontate. Una vicenda in cui il dolore viene trattato con tatto e rispetto e dove viene mostrato che il dolore non sparisce mai del tutto ma diviene parte di noi e solo una volta accettato si riesce ad andare avanti.

 

recensione di Over the Moon

 

Protagonista assoluta una ragazza curiosa e vivace, piena di vita e “credulona”. Fei Fei è la tipica adolescente che vede nei suoi genitori e nella sua famiglia la rappresentazione della perfezione. Una convinzione che le farà crollare il mondo addosso prima con la morte della madre e poi con il desiderio di voltare pagina del padre. Classica adolescente incapace di andare avanti e piena di pregiudizi nei confronti del nuovo amore del genitore e di suo figlio, si ricrederà quando capirà che non si può vivere nel passato ma bisogna andare avanti. Per quanto doloroso sia. Testarda e geniale, le servirà entrare in contatto con il suo lato oscuro (della Luna) per capire di non essere sola.

Divertente, malinconica, appassionante, avvincente ed esilarante avventura per tutta la famiglia

Una divertente, malinconica, appassionante, avvincente ed esilarante avventura per tutta la famiglia, capace di catturare sin da subito anche grazie ad una CGI incredibile e ad una regia capace di portarci nel pieno della vicenda. Certo, non mancano personaggi stereotipati e troppo macchiette con il solo scopo di alleggerire il tutto, ma nonostante ciò Over the Moon – Il fantastico mondo di Lunaria è un vero gioiello dell’animazione.

Over the Moon vi sorprenderà

In conclusione della recensione di Over the Moon – Il fantastico mondo di Lunaria vi invitiamo a vedere al più presto il nuovo film animato Netflix perché vi sorprenderà e vi riempirà gli occhi di colori e magia ed il cuore di malinconia, divertimento ed emozione. Lasciatevi trasportare sulla luna a giocare con le stelle.

 

 

Over the Moon – Il fantastico mondo di Lunaria è disponibile su Netflix dal 23 ottobre.
Potrebbe interessarvi:
Pretty Guardian Sailor Moon Eternal: nuovo trailer dell'anime in arrivo su Netflix
Pretty Guardian Sailor Moon Eternal: nuovo trailer dell'anime in arrivo su Netflix
Yasuke, la recensione: il primo samurai africano della storia
Yasuke, la recensione: il primo samurai africano della storia
Castlevania 4, rivelate nuove immagini in anteprima
Castlevania 4, rivelate nuove immagini in anteprima
Castlevania 4: il trailer della nuova stagione della serie animata Netflix
Castlevania 4: il trailer della nuova stagione della serie animata Netflix
Pretty Guardian Sailor Moon Eternal: il trailer del film Netflix
Pretty Guardian Sailor Moon Eternal: il trailer del film Netflix
America: The Motion Picture, il film d'animazione Netflix con Channing Tatum
America: The Motion Picture, il film d'animazione Netflix con Channing Tatum
Love, Death & Robots 2: il trailer della nuova stagione
Love, Death & Robots 2: il trailer della nuova stagione