Lucca Changes: cosa aspettarci da questa edizione

6
22 Ottobre

lucca changes

Lucca Changes punta tutto su Rai e sull’online e diventa la scenografia perfetta per un ricco palinsesto di contenuti disponibili anche da casa.

Lucca Comics&Games è ormai alle porte, dal 29 ottobre al 1 novembre il festival che tutti conosciamo lascerà spazio a Lucca Changes, una manifestazione nuova, nata all’imprescindibile necessità di cambiamento. Un programma ricco di eventi ai quali
sarà possibile assistere comodamente da casa, online e grazie alla collaborazione con RAI.

Infatti, tutti gli eventi che si svolgeranno a Lucca saranno fruibili anche in streaming, trasformando le sale cittadine in veri e propri studi di broadcasting con una minima presenza di pubblico (che dovrà necessariamente acquistare un biglietto per accedere), per non tradire il tradizionale connubio tra il patrimonio monumentale cittadino e i nuovi linguaggi tipici della cultura pop, a cui da sempre è dedicato il festival.

Alla luce dell’ultimo DPCM è stato necessario rimodulare gli eventi che si terranno a Lucca. Lucca Crea (società organizzatrice di Lucca Comics&Games) ha portato a conoscenza le Autorità di Pubblica Sicurezza (Prefettura e Questura) sulle nuove modalità con cui si svolgeranno le attività
nel centro storico: piazza del Giglio diventerà ancora di più il fulcro del festival, gli spettacoli e gli incontri infatti, si terranno solo all’interno delle tre Sale Teatrali e Cinematografiche (Teatro del Giglio, Teatro San Girolamo e Cinema Astra) riducendo da dieci a tre il numero delle sale, escludendo come da ultime disposizioni le sale convegno.

Sempre nell’ottica di un’applicazione della norme in maniera conservativa, in modo da interpretare strettamente gli intenti del legislatore, non sarà realizzato il Cosplay Palace e il Pop-Up Store, ma sarà possibile trovare le principali novità
editoriali all’interno dei negozi dei nostri partner: Il Collezionista (piazza San Giusto e via San Paolino) per fumetti e gadgettistica, Dungeon Store (via Pisana Sant’Anna) invece coprirà’ il comparto ludico. Nello store online di Inuit Bologna (store.inuitbookshop.com) sarà disponibile tutta la selezione di titoli dell’autoproduzione e della microeditoria italiana e straniera.

Resta confermata la mostra Dream On a Palazzo Ducale (inaugurazione spostata dal 24 ottobre al 29 ottobre), mentre Casa Rodari (prevista inizialmente a Villa Bottini) prenderà corpo sia a Lucca che sul web. A Lucca si terranno la mostra, negli spazi della Ex-Cavallerizza, e due spettacoli in programma domenica 1 novembre al Teatro del Giglio: Dodò e l’avventura spaziale, a cura di RAI Ragazzi, alle ore 14 e La freccia azzurra con Ascanio Celestini, alle 21:00.

La mostra digitaleOne of Those Days si cimenterà nel raccontare il quotidiano, di coppie e poi di neogenitori, filtrandolo attraverso un velo di ironia che permetta a chiunque viva dinamiche simili, in tutto il mondo, di sorridere e ritrovarsi in quei micro-racconti a fumetti. È questa la formula del successo internazionale di One of Those Days, popolarissimo webcomic di Yehuda e Maya Devir, artisti con più di 5 milioni di follower su Instagram. Lucca ChaNGes dedica agli autori una mostra digitale visitabile sul sito del Festival curata da Alessandro DocManhattan Apreda, ed un Panel virtuale con Q&A previsto per il 31 ottobre alle 11. Operazione realizzata con il contributo dell’Ufficio Culturale dell’Ambasciata di Israele in Italia.

Le attività di formazione e gli incontri con gli autori saranno invece disponibili in forma di webinar e in streaming. Sia Dream on a Palazzo Ducale sia la mostra Rodari 100 saranno visitabili soltanto dai possessori di un biglietto per gli incontri in programma. La visita dovrà’ essere effettuata nel medesimo giorno dello spettacolo goduto.

Cambia quindi anche la biglietteria: saranno rimborsati i biglietti degli incontri cancellati che non si terranno più dal vivo in presenza e quelli del Pop-Up Store a Lucca, mentre chi aveva acquistato il biglietto delle mostre sarà contattato dall’organizzazione per conoscere le nuove modalità di fruizione delle mostre e per valutare la possibilità di rimborso oppure la possibilità di effettuare un cambio.

Inoltre, a titolo compensativo, chiunque richiederà il rimborso per gli eventi cancellati avrà diritto all’acquisto del biglietto ridotto per l’edizione 2021 di Lucca Comics&Games. Questa facilitazione sarà inoltre estesa anche a tutti coloro che hanno acquistato il Campfire Pass 2020 di Lucca Changes (utile ad accedere alle attività esclusive organizzate nei campfire, ad oggi non più garantite).

Rimane intatta la rete dei 115 campfire (i negozi specializzati, le fumetterie e le librerie indipendenti che hanno deciso di diventare degli avamposti locali del festival) con la ricca offerta di uscite, anteprime di prodotti e di attività, necessariamente limitate alla luce delle nuove normative.

Lucca Changes, dunque, continua ad adattarsi alla mutevolezza del periodo e il sito luccachanges.com, aggregherà tutta l’offerta digitale trasmessa attraverso le più note piattaforme di streaming e il palinsesto dei contenuti festivalieri proposti da RAI.

Attraverso la Main Media Partnership con Rai, le attività in programma potranno essere seguite, anche a distanza, da un più ampio pubblico di appassionati. L’elemento innovativo di questa
collaborazione, infatti, riguarda proprio il ruolo di Rai che diventa a tutti gli effetti uno dei luoghi attraverso il quale sarà possibile partecipare, fruire del programma della manifestazione.

Per questo, sul sito luccachanges.com, un’intera sezione dedicata agli editori Rai coinvolti, con i rimandi diretti agli eventi in palinsesto, un accesso esclusivo agli incontri per tutti
quelli che vorranno vivere Lucca Comics&Games comodamente da casa.

Radio 2 è la radio ufficiale di questa edizione e seguirà l’evento con interviste esclusive ai protagonisti e live social direttamente dai palchi di Lucca; Rai Play ospiterà un’intera sezione realizzata ad hoc per la manifestazione nella quale saranno disponibili contenuti inediti, i servizi che andranno in onda nelle altre reti del gruppo, e una programmazione della migliore offerta Rai fino a fine febbraio 2021 – quindi anche durante tutto il periodo natalizio – farà compagnia a tutti gli appassionati.

Rai4 dedicherà all’evento tre speciali di Wonderland in seconda serata di cui un’esclusiva assoluta: dalla cerimonia di apertura al racconto del festival 2020 passando per i Lucca Comics&Games Awards (gli oscar italiani del fumetto e del gioco) che saranno annunciati ufficialmente solo da Rai 4 il 31 ottobre in seconda serata;

Rai Cultura affronterà i temi di Lucca Changes in una puntata speciale di Terza Pagina che andrà in onda su Rai5; a completare la copertura assicurata dal Servizio pubblico, l’impegno di Rai Ragazzi che proporrà uno show case in streaming dedicato a Topo Gigio, nella nuova animazione tutta italiana, in onda su Rai Yoyo e Rai Play.

Rai Italia, invece, racconterà cosa accadrà nei campfire all’estero, ossia gli Istituti Italiani di Cultura con cui
Lucca Comics&Games ha organizzato attività di promozione del fumetto italiano nell’ambito della XX Settimana della lingua italiana nel mondo promossa dal MAECI.

Tutte le testate giornalistiche daranno spazio, nelle varie edizioni quotidiane dei notiziari, agli eventi in corso nei giorni del festival del fumetto. In particolare la testata regionale Tgr e Rai News24 dedicheranno a Lucca Comics&Games servizi e collegamenti in diretta dai 115 Campfire diffusi in tutta Italia.

Con una speciale sorpresa per il pubblico verranno presentati a Lucca in anteprima dei contenuti esclusivi di Diabolik, l’attesissimo film diretto dai Manetti Bros. in uscita il 31 dicembre con 01 Distribution. 01 Distribution presenterà inoltre a Lucca dei contenuti speciali di Freaks Out, il nuovo film di Gabriele Mainetti nelle sale italiane dal 16 dicembre.
A Lucca Changes sarà presentata una delle serie tv più attese della stagione: Matteo Rovere terrà infatti una masterclass online dove presenterà Romulus, la serie tv creata dallo stesso Rovere. Per maggiori informazioni sul programma dell’area movie vi rimandiamo al nostro articolo con il programma completo.

 

Aree Tematiche
Animazione Anime & Manga Cinema Cosplay Entertainment Fumetti Games Musica News
Tag
giovedì 22 Ottobre 2020 - 14:40
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd