The Flash: Michael Keaton conferma di essere in trattative per il film

21 Ottobre

Michael Keaton, the flash

In The Flash ci dovrebbe essere anche Michael Keaton, l’attore ha confermato di essere in trattative per la parte.

Intervistato durante il Jimmy Kimmel Live Michael Keaton ha parlato del suo possibile impiego in The Flash nei panni di Batman, e ha confermato di essere in trattative per il ruolo.

Ecco le sue parole:

Non posso confermare nulla. Stiamo discutendo di questa cosa, vedremo cosa accadrà.

Il possibile ritorno di Michael Keaton nei panni di Batman, così come l’attore ha fatto nei film di Tim Burton, ha entusiasmato tutti gli appassionati. Si tratterebbe di un ritorno al passato che aprirebbe anche ai multiversi del DC Cinematic Universe.

In The Flash ci dovrebbero essere sia il Batman di Michael Keaton che quello di Ben Affleck. Andy Muschietti ha sottolineato che si tratterà di un lungometraggio che avrà a che fare con i viaggi nel tempo.

Nonostante in precedenza si fosse detto che c’erano dei dubbi sulla presenza del Flash di Ezra Miller, in realtà il fatto che l’attore fosse presente al panel del DC Fandome ha chiarito, una volta per tutte, che sarà lui l’interprete del supereroe DC Comics nel lungometraggio.

The Flash avrà a che fare anche con il fumetto Flashpoint, nel quale Flash, nel tentativo di salvare la madre per impedirne la morte, crea un caos temporale che stravolgerà gli eventi, e porterà vecchi e nuovi personaggi dell’universo cinematografico DC a incrociarsi.

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
mercoledì 21 Ottobre 2020 - 13:32
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd