PS5, gli utenti potranno fare la spia: sarà consentito registrare chat vocali

15 Ottobre

Con l’aggiornamento 8.00 del firmware di PlayStation 4 – e quindi anche su Playstation 5 al lancio – sarà possibile registrare le chat vocali degli altri utenti per contrastare i comportamenti scorretti.

Con l’ultimo aggiornamento del firmware di PlayStation 4, la versione 8.00, gli utenti hanno ricevuto una comunicazione che li ha lasciati decisamente sbigottiti: gli utenti possono registrare le chat vocali in modo da riportare i comportamenti scorretti di altri giocatori e quindi contrastare atteggiamenti maleducati o molesti.

In seguito a questo aggiornamento – si legge nella missiva ufficiale di Sony -, gli utenti stanno ricevendo una notifica relativa alla sicurezza dei party e che le chat vocali potrebbero essere registrate. La registrazione della chat vocale per moderazione è una funzione che sarà disponibile su PS5 al lancio e consentirà agli utenti di registrare le proprie chat vocali su PS5 e inviare per la revisione di moderazione. Il pop-up che stai vedendo su PS4 in questo momento è per farti sapere che quando partecipi a una chat con un utente PS5 (post-lancio), questi potrebbero inviare le registrazioni dalla loro PS5 console a SIE.

Traduciamo. Ciò significa che, chiunque si unisca alla chat vocale, anche con la vecchia PlayStation 4, può essere oggetto di una registrazione.

Una novità certamente invasiva per quanto riguarda la privacy, perché – almeno in teoria, da quello che dice il comunicato di Sony – chiunque potrebbe finire nei database di Sony senza darne il consenso. Ma, d’altro canto, la funzione potrebbe essere un valido strumento per aiutare a segnalare i malintenzionati con atteggiamenti molesti.

 

Aree Tematiche
Games Hardware News Tecnologie
Tag
giovedì 15 Ottobre 2020 - 10:40
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd