La serie sequel del Silenzio degli Innocenti, ecco cosa sappiamo

6 mesi fa

serie sequel silenzio degli innocenti

La serie sequel del Silenzio degli Innocenti seguirà Clarice Starling dopo gli eventi del film.

Le storie di Hannibal Lecter di Thomas Harris sono state raccontate innumerevoli volte attraverso i film e la televisione, con il film vincitore dell’Oscar, Il Silenzio degli Innocenti, probabilmente come il più famoso tra questi. Il prossimo anno, il franchise andrà in una nuova direzione con Clarice.

Avremo una serie sequel del Silenzio degli Innocenti che seguirà Clarice Starling dopo gli eventi del film. L’idea di raccontare la storia di Clarice in un’epoca completamente diversa è certamente avvincente, e sembra che la serie non sia conforme ai tradizionali canoni del dramma televisivo. In una recente intervista sul podcast Top 5 di THR, il produttore esecutivo Alex Kurtzman ha confermato che la serie racconterà una storia serializzata di una stagione.

Dirò cosa non volevamo che [la serie TV] fosse. Non volevamo che fosse Clarice Starling: il seguito, ha spiegato Kurtzman. Non volevamo fare quello spettacolo … E la MGM, che è stata così gentile da affidarci i diritti su Clarice, non aveva alcun interesse a fare quello spettacolo.

Kurtzman ha anche rivelato di aver inizialmente visto Clarice come più di una serie in streaming, ma alla fine è stato convinto dal CCO della CBS David Nevins a mandare in onda la serie sulla stessa rete.

Mentre Kurtzman ha specificato che le indagini dell’FBI di Clarice potrebbero avere una natura in qualche modo procedurale, la serie sarà più fortemente radicata in un senso di psicologia emotiva.

Il titolo del pilot è The Silence Is Over, ed è proprio quello che vogliamo che sia lo schema per lo spettacolo, sarà Clarice Starling che finalmente darà voce a molte cose nuove su se stessa dopo il suo trauma. Ha rivelato Kurtzman.

Clarice, che sarà condotta da Elizabeth Klaviter di The Resident e Grey’s Anatomy, è ambientato nel 1993, un anno dopo gli eventi de Il Silenzio degli Innocenti. La serie è un tuffo profondo nella storia personale non raccontata di Clarice Starling (Rebecca Breeds), mentre torna sul campo per inseguire assassini seriali e predatori sessuali mentre naviga nell’alto mondo politico di Washington DC.

Brillante e vulnerabile, Clarice si è laureata con una doppia specializzazione in Psicologia e Criminologia. Il suo coraggio le dà una luce interiore che attira a lei mostri e pazzi. Il suo complesso trucco psicologico deriva da un’infanzia difficile e la sua spinta deriva dal suo bisogno di sfuggire al peso dei segreti di famiglia che l’hanno perseguitata per tutta la vita.