Starman: a bordo della sua Tesla si è avvicinato al Pianeta Rosso

9 Ottobre

Starman ha lasciato la Terra nel febbraio del 2018 a bordo della sua Tesla Roadster e qualche giorno fa ha effettuato il suo primo giro attorno a Marte.

SpaceX lo ha annunciato con un tweet, Starman a bordo della sua inseparabile Tesla Roadstar ha effettuato il suo primo avvicinamento a Marte a 0,05 unità astronomiche, per capirci meglio a meno di 5 milioni di miglia dal Pianeta Rosso.

 

Starman e la sua Tesla Roadstar sono stati lanciati nello spazio nel febbraio 2018 come carico utile di test per il volo di debutto del potente razzo Falcon Heavy di SpaceX.

Il Falcon Heavy da allora ha lanciato nello spazio altre due missioni di volo operativo: il satellite per comunicazioni Arabsat-6A nell’aprile 2019 e solo due mesi dopo ha consegnato due dozzine di payload in orbita per diversi clienti.

 

 

Starman e la Roadster girano intorno al sole una volta ogni 557 giorni terrestri e secondo il sito di monitoraggio whereisroadster.com hanno percorso quasi 2,1 miliardi di chilometri.

 

Può interessarti anche:

 

Starman a bordo della sua inseparabile Tesla percorrerà ancora tanti km nello spazio prima di aver finito il suo viaggio previsto con un incontro ravvicinato con il pianeta Venere o con la Terra.

Questo potrebbe accadere probabilmente entro le prossime decine di milioni di anni secondo uno studio di modellazione dell’orbita del 2018, ma le possibilità di un possibile impatto con la Terra o Venere nei prossimi milioni di anni sono rispettivamente solo del 6% e del 2,5%.

 

Aree Tematiche
Astronomia News Scienze
Tag
venerdì 9 Ottobre 2020 - 14:19
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd