Smart working sulla ruota panoramica? In Giappone lo puoi fare

9 Ottobre

Mai come in questo momento storico lo smart working sta diventando parte integrante della quotidianità, ma in Giappone – per chi lo vuole – può diventare anche un evento straordinario.

Nel parco divertimenti Yomiuri Land, a Tokyo, infatti, i gestori – che devono fare i conti con un tracollo verticale degli ingressi per via della pandemia da Coronavirus – offrono un posto all’interno del parco alle persone che cercano una postazione di lavoro più “interessante” per il proprio smart working.

L’iniziativa – chiamata “Amusement Workation” – è attiva dal 15 ottobre ed ha un costo giornaliero di 18 dollari per persona e 34 dollari per coppia.

Gli ospiti potranno sistemarsi all’interno di una cabina da lavoro a bordo piscina con tanto di tavolo, sedie, connessione Wi-Fi e prese per collegare i device.

Non solo: il pacchetto comprende pure la possibilità di lavorare per un’ora all’interno della ruota panoramica, anch’essa dotata di Wi-Fi.

E quando la giornata di lavoro sarà finita, i lavoratori potranno ovviamente svagarsi o rilassarsi con tutte le attrazioni offerte dal parco: laser tag, giardino botanico, casa infestata, go-kart e montagne russe (ma tutto questo non sarà però compreso nel pacchetto).

 

Aree Tematiche
Giappone News Tecnologie Turismo
Tag
venerdì 9 Ottobre 2020 - 15:54
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd