Google Chrome, in arrivo funzione per condividere sezioni di testo

5 mesi fa

Google Chrome

Google ha introdotto una funzione per Chrome – al momento solo su Canary, quindi in fase di test – che permette di condividere con altri utenti non semplicemente un link, ma una specifica sezione di testo dentro una pagina web.

La nuova feature, chiamata Link to Text Fragment (nata come estensione e che dunque ora sarà integrata in Chrome), permette di creare un collegamento non semplicemente alla pagina web ma ad una parola, una frase o uno specifico contenuto.

In questo modo è possibile condividere con un’altra persone direttamente l’estratto di testo interessato, in modo che questa veda direttamente quello che le si vuole far vedere senza perdere tempo.

Per provare questa nuova funzionalità è necessario però utilizzare Chrome Canary e abilitare il flag “Copy link to text”. Per farlo, digitare chrome://flags nella barra degli indirizzi, cercare la funzione “Copy link to text”, selezionare “abilita” dal menu e riavviare Chrome.

Fatto questo sarà possibile evidenziare una parola all’interno di una pagina web e, cliccandoci sopra con il tasto destro del mouse, selezionare l’opzione “copy link to text” e quindi condividere il collegamento con altri. Cliccando sul link, la persona verrà reindirizzata direttamente alla frase selezionata dal mittente.

La novità ricorda, per certo versi, una recente funzionalità di Chrome che evidenziata in giallo una parte di testo cercata con Google. Insomma, l’obiettivo pare essere chiaro: rendere la fruizione di parti di testo – soprattutto quando ci si trova di fronte a veri e propri muri di parole – molto più agile per le consultazioni rapide sul web.

 

Google dice addio agli occhiali in cartone per la VR
Google dice addio agli occhiali in cartone per la VR
Apple vs Epic: un possibile sbocco giunge dall'Arizona
Apple vs Epic: un possibile sbocco giunge dall'Arizona
Google Chat ora disponibile anche per gli account personali
Google Chat ora disponibile anche per gli account personali
Come non detto: Terraria arriverà prossimamente anche su Google Stadia
Come non detto: Terraria arriverà prossimamente anche su Google Stadia
Google sta cercando di porre rimedio alla figuraccia fatta con il team etico
Google sta cercando di porre rimedio alla figuraccia fatta con il team etico
La fibra ottica: un ottimo quanto imprevisto sismografo marino
La fibra ottica: un ottimo quanto imprevisto sismografo marino
Google, i team che lavorano alle IA hanno ottenuto un cambio di gerarchia
Google, i team che lavorano alle IA hanno ottenuto un cambio di gerarchia