Apple Watch Series 6 e Apple Watch: i nuovi smartwatch di Cupertino

11
8 mesi fa

Direttamente dal palco dello Steve Jobs Theater, Apple ha presentato i nuovi Apple Watch Series 6 e Apple Watch SE, nuova linea di smartwatch entry-level.

Apple ha presentato il nuovo Apple Watch Series 6, nuova iterazione della sua linea di smartwatch. In Italia si parte da 439€ e, per la prima volta, è dotato di sensori per la misurazione dell’ossigeno nel sangue. Oltre al top-di-gamma fa il suo debutto anche la nuova linea Apple Watch SE.

 

Apple Watch Series 6

Apple Watch Series 6 ripropone il meglio delle feature che già avete imparato a conoscere sul modello precedente, il Series 5, con sé però porta una serie di interessanti novità.

  • Si parte dalla misurazione dell’ossigeno nel sangue SpO2– funziona grazie a quattro LED e quattro fotodiodi e la rilevazione avviene in appena 15 secondi. I dati vengono caricati automaticamente sull’app Salute, mentre il device può venire impostato per effettuare in automatico più rilevazioni nel corso della giornata.
  • Passi in avanti anche sul fronte dello schermo Always On, l’Apple Watch Series 6 offre una luminosità massima superiore di 2,5 volte rispetto alla generazione precedente
  • Il cuore dello smartwatch è il uovo SiP S6, più veloce del 20% rispetto al chip montato sul Series 6, a parità di autonomia.
  • Il sistema operativo è il WatchOS 7 che è stato presentato lo scorso giugno

Non mancano nemmeno maggiori possibilità in termini di personalizzazione, come i nuovi quadranti interattivi con i memoji.

Con il WatchOS debuttano anche i nuovi cinturini Solo Loop, sono in silicone e si adattano al polso comodamente, senza bisogno della fibbia. Saranno disponibili in cinque colori e in diverse taglie (da 1 a 9) e c’è anche una più elegante versione Solo Loop Intrecciato.

Il prezzo dell’Apple Watch Series 6 per l’Italia è fissato a 439 euro per la versione GPS con cinturino Solo Loop. Per la prima volta è disponibile anche nella colorazione Product RED.

 

 

 

Apple Watch SE

L’Apple Watch SE è la nuova soluzione entry-level di Apple. Il nome è in continuità con la nuova linea di entry-level della famiglia di device iPhone. Il cuore del device, il processore, è il SiP S5, ossia quello montato dallo smartwatch uscito l’anno scorso.

 

 

Come per il fratello più grande, è possibile scegliere tra le casse da 40 e 44mm. Contrariamente a quanto si pensava, l’SE non “uccide” il Series 3 che rimane in commercio ad un prezzo estremamente competitivo (229€).

Non c’è il nuovo sensore per rivelare i livelli d’ossigeno nel sangue, né l’ECG. In compenso ha il rilevamento delle cadute e la possibilità di chiamare i numeri d’emergenza in caso di infortunio. Si parte da 309€ ed è disponibile a partire dal 18 settembre.

 

App Store: Apple aveva preso in considerazione di abbassare le commissioni già nel 2011
App Store: Apple aveva preso in considerazione di abbassare le commissioni già nel 2011
App Store: più di 10.000 app si sono già adeguate alle nuove policy di Apple
App Store: più di 10.000 app si sono già adeguate alle nuove policy di Apple
App Store, l'antitrust europea sarebbe pronta a muoversi contro Apple
App Store, l'antitrust europea sarebbe pronta a muoversi contro Apple
App Store: Apple vorrebbe battere cassa con le inserzioni
App Store: Apple vorrebbe battere cassa con le inserzioni
iPhone 12, arriva la nuova colorazione viola
iPhone 12, arriva la nuova colorazione viola
iOS, niente server per adulti sull'app di Discord
iOS, niente server per adulti sull'app di Discord
Apple, le app cinesi si rifiutano di sottostare alle nuove policy
Apple, le app cinesi si rifiutano di sottostare alle nuove policy