PODCAST

DBC 158: Small World of Warcraft, Machi Koro Legacy, Wingspan vs Everdell

8 Settembre

Cultisti! Dopo il live della scorsa settimana torniamo a popolare i vostri empi device con un episodio registrato come da tradizione! Ricomincia una stagione fatta di giochi e avventure partendo da un grande classico rivisitato, un nuovo e divertente legacy per famiglie e un duello all’ultimo sangue per un formato inedito e pieno di sorprese. Inserite il pilota automatico gonfiabile (Cit.) e buon ascolto!

Questa settimana al Dunwich Buyers Club:

  • Partenza senza indugi per Banda che nell’estate non ha perso certo il suo smalto anche se si è presentato in sede di registrazione con una capigliatura improbabile: Small World of Warcraft è una rivisitazione di un grande classico, vestito con un altro grande classico, insomma… avete capito. Ma… sarà vera gloria? Tutto questo classicismo è solo vezzoso abitino da cerimonia o sotto si nasconde un gameplay di livello DBC? Scopritelo su Banda channel!
  • Machi Koro era un giochino divertente con una grafica cartoonesca, dove si costruiva una città piena di panetterie, miniere e centri commerciali. Una tipica cittadella giapponese, insomma. Nella sua versione Legacy è stato preso tutto il meglio di un titolo carino ma con poca longevità e gli è stato fatto il vestito legacy. Il Ducaconte si fa stilista di Project Runaway Machi Koro e ci racconta – senza spoiler – se anche qui c’è QUALITÀ (cit.).
  • Finale col botto, con un duello serratissimo tra due titoli sulla cresta dell’onda: Wingspan ed Everdell. Due giochi simili ma con diverse peculiarità, con target simili ma con tematiche differenti. Chi vincerà questa sfida all’ultimo sangue? Ale si fa arbitro e interprete di un formato inedito per lui, e non resta che recarsi a borso del suo 747 targato DBC, godersi il viaggio e scoprite il vicitore!

Buon ascolto e come sempre… Ci vediamo dall’altra parte!

 

Aree Tematiche
Boardgames Dunwich Buyers Club Games Podcast
Tag
martedì 8 settembre 2020 - 11:08
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd