GeForce Now, il cloud gaming di Nvidia sbarca su Chromebook

18 Agosto 2020

Il cloud gaming di Nvidia, GeForce Now, sbarca ufficialmente sui computer Chromebook di Google, i laptop con sistema operativo ChromeOS.

Giocare con GeForce Now su Chromebook sarà molto facile: basta collegare un mouse  al portatile di bigG e andare sul sito play.geforcenow.com. Successivamente, una volta effettuato il login, sarà possibile scegliere un videogioco e giocarci immediatamente in streaming.

La piattaforma non include una sua libreria di videogiochi, ma permette all’utente di lanciare i giochi già acquistati su piattaforme come Steam, Epic Games e UPlay. I Chromebook non hanno le prestazioni idonee per il gaming, ma saranno ovviamente i computer di Nvidia ad occuparsi di tutto, inviando il flusso audio-video ai Chromebook collegati al servizio.

Come per PC, Mac, smartphone e tablet Android e Nvidia Shield, GeForce Now è disponibile nella versione free con acceso standard e limite delle sessioni di un’ora e la versione “Fondatori” ora al prezzo speciale di 5,49 euro al mese e che offre accesso prioritario al servizio, durata della sessione estesa ed RTX On.

Per un periodo di tempo limitato, sarà inoltre disponibile anche il pacchetto di 6 mesi a 27,45 euro che include i vantaggi dell’abbonamento Fondatori e aggiunge un token per Hyper Scape Stagione uno (il nuovo battle royale di Ubisoft) e contenuti esclusivi per il gioco.

E non è finita qua: nelle settimane a venire – si legge nel comunicato stampa di Nvidia – porteremo nel cloud un’altra fantastica funzionalità di gioco per PC: Ansel, la nostra potente fotocamera da gioco che permette ai giocatori di catturare screenshot di livello professionale, arriverà su GeForce NOW. Questa fantastica funzionalità si unirà a Highlights e Freestyle – entrambe aggiunte all’inizio di quest’anno.

 

Aree Tematiche
Internet News Software Tecnologie Videogames
Tag
martedì 18 Agosto 2020 - 17:28
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd