Emmy 2020: la cerimonia sarà virtuale

emmy 2020

Dopo aver svelato le nomination per gli Emmy 2020, l’organizzazione annuncia che quest’anno la cerimonia si terrà in maniera virtuale.

Gli Emmy 2020 si terranno in una maniera diversa da tutte le altre edizioni, e la cerimonia di premiazione sarà infatti svolta in maniera virtuale. Dopo aver svelato le nomination, l’organizzazione fa luce su quest’altra importante novità presa ovviamente come misura cautelare per via della pandemia di coronavirus che abbiamo ben imparato a conoscere.

Pandemia che ha causato non pochi grattacapi all’industria dell’intrattenimento, che ha visto tutte le produzioni televisive e cinematografiche essere sospese. Come risultato, anche gli Oscar 2021 sono stati posticipati e si terranno ad Aprile anziché fine Febbraio, e la finestra di elegibilità per i film è stata ampliata, dando anche possibilità di partecipare ai film diffusi on demand.

Stando a quanto riportato dunque la cerimonia di premiazione si terrà in maniera virtuale, con i candidati che sono stati informati via lettera da Jimmy Kimmel, conduttore della serata, e i produttori. La lettera però li rassicura sul fatto che sarà comunque una serata speciale, con un team di professionisti pronto a filmarli a casa o dovunque essi vogliano. Maggiori dettagli saranno diffusi in seguito.

La manifestazione si terrà il 20 Settembre, e in effetti la decisione non è proprio una sorpresa: se da un lato per Settembre si spera che la situazione sanitaria possa essere più sotto controllo, è comunque sconsigliabile radunare un così grande numero di persone in un solo posto, in una delle città, Los Angeles, più colpite dalla pandemia peraltro.

Voi che ne pensate? Giusta la decisione dei produttori?

 

Aree Tematiche
Entertainment News Televisione Video on Demand
Tag
giovedì 30 luglio 2020 - 13:28
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd