Tenet: sempre più probabile il debutto in Europa il 26 Agosto

Tenet

Continua la telenovela sulla data d’uscita di Tenet, che potrebbe avere una svolta positiva perlomeno per noi: appare sempre più probabile l’uscita europea il 26 Agosto.

DIciamoci la verità, quella sulla data d’uscita di Tenet è una telenovela di cui avremmo fatto volentieri a meno, anche se forse proprio l’ultima puntata potrebbe avere un lieto fine per noi europei: appare infatti una possibilità sempre più concreta quella di confermare l’uscita del film nei maggiori mercati del Vecchio Continente (e non solo) per il 26 Agosto, prima del debutto negli Usa, che le ultime voci danno per il 3 Settembre.

Come vi abbiamo raccontato infatti, Tenet era stato ancora una volta rinviato negli Stati Uniti proprio per la situazione incerta legata al coronavirus. Negli States infatti la situazione è ancora piuttosto grave e il suo sviluppo è difficilmente prevedibile, e visto che l’ultima fatica di Nolan è costata 200 milioni di dollari, è comprensibile che Warner Bros. voglia aspettare di avere la maggior parte dei cinema aperti in quello che è il mercato più importante del mondo.

Nel frattempo però in paesi come Italia, Germania, Francia, Inghilterra, Russia, ma anche Australia, Canada, Giappone e Corea, i cinema sono già riaperti, e l’uscita originariamente prevista per il 26 Agosto ufficialmente non è stata rinviata per tali mercati. Secondo le ultime voci, gli Studios sarebbero pronti a confermarla, per poi uscire negli Stati Uniti quando sarà possibile.

 

Tenet

 

I rischi ovviamente non sono pochi: il più forte riguarda la pirateria, con il film che potrebbe trapelare non appena uscito al cinema, con una perdita di incassi non indifferente per Warner, ma ci sono da considerare anche l’elevato rischio spoiler e tutte le altre problematiche che ne conseguirebbero. Si conosce pochissimo della trama di Tenet per una precisa scelta di Nolan e del marketing degli Studios. Farlo uscire al cinema in anteprima in alcuni mercati annullerebbe quell’alone di mistero e segretezza intorno al film.

D’altra parte però si tratta di una situazione senza precedenti, in cui la gente dopo mesi di chiusura forzata non vede l’ora di tornare a una parvenza di normalità, fatta anche di serate al cinema. E i film di Nolan generalmente attraggono tantissimi spettatori, che dunque potrebbero fiondarsi ai botteghini con ancora maggior foga di prima.

È un rischio insomma, che però gli Studios sembrano essere disposti a correre. Voi che ne pensate? Vi farebbe piacere se Tenet uscisse al cinema in anteprima?

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
lunedì 27 luglio 2020 - 19:24
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd