SDCC

Deadpool: Rob Liefeld torna a parlare del terzo film, secondo lui non si farà

deadpool

Secondo Rob Liefeld Disney non ha piani per Deadpool, e il terzo film dedicato al Mercenario Chiacchierone probabilmente non si farà.

Deadpool 3 non si farà, secondo Rob Liefeld. L’autore del personaggio ha detto in una recente intervista che dovremo lasciar perdere le speranze di un nuovo film per il momento, perché probabilmente Disney non è interessata. Eppure i primi due film con Ryan Reynolds erano stati un successo, ed erano stati campioni di incassi ai botteghini ed apprezzati anche dalla critica.

Dopo l’acquisizione di Fox però cominciarono a susseguirsi alcune voci secondo cui, data la natura “vietata ai minori” di Deadpool, probabilmente il colosso dell’intrattenimento, volendo mantenere un’immagine family-friendly, avrebbe lasciato perdere il franchise, e per il momento così è stato.

Nella sua intervista al Comic-Con@Home 2020, Liefeld ha attaccato Disney per aer comprato Fox per 70 miliardi di dollari per poi non utilizzarne i personaggi, e che l’azienda dovrebbe concentrarsi più che sui film, sui videogiochi e le serie animate, dato che sono lavori che si possono fare anche da remoto.

 

Vi dico solo questo: f****lo i film, F****lo queste trattative per un film su Deadpoo, Ok? Ecco cosa direi: “Hey Disney, ciao, sono Rob. Hai pagato 70 miliardi per Fox ok? Non puoi aprire i parchi, che sono il 50% dei tuoi guadagni e sono chiusi da cinque mesi. Non hai modo di guadagnare i tuoi tre miliardi di dollari con film al cinema. Niente Mulan, Niente Black Widow, Niente Eterni. Gli animatori e i digital artist possono lavorare da casa. Cartoni di Deadpool, videogame di Deadpool, questo dovreste fare. Iger, o chiunque stia guidando l’azienda, cosa state facendo per avere un ritorno da quei 70 miliardi? Kevin Feige, ti voglio bene, sei un genio, ma ci sono altro geni. I ragazzi che hanno fatto Spider-Man Into the Spiderverse? Geni. Disney non ha avuto niente a che fare con loro, né con Deadpool, Deadpool 2, Logan. Lasciate che siano questi altri a farvi fare un guadagno sui vostri investimenti. Non ho bisogno di un altro film di Deadpool, ne abbiamo avuto già due bellissimi. Sono perfetti. C’è domanda qui, spero che la ascoltino, ma non ne sono sicuro.

 

C’erano in effetti piani per una serie animata sul personaggio creata da Donald Glover, ma alla fine non se ne fece più niente. Per quanto riguarda un videogioco invece, nessuna novità al momento.

Voi che ne pensate? È giustificata la frustrazione di Rob Liefeld? Cosa preferireste tra film, serie animata e videogioco di Deadpool?

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
venerdì 24 luglio 2020 - 18:08
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd