SpaceX e la seconda rivoluzione del riutilizzo dei razzi – UltraPop Festival 2020

18 Luglio 2020

Nel 1986 un nuovo sistema di lancio orbitale, lo Space Shuttle, introdusse per primo il rivoluzionario concetto della riutilizzabilità di vettori e veicoli spaziali, con la promessa di abbattere drasticamente i costi di accesso all’orbita bassa terrestre e di sostituire ogni altro sistema di lancio esistente negli Stati Uniti.

A oltre 30 anni di distanza la stessa promessa è stata fatta da Elon Musk, che con i suoi razzi vuole arrivare a colonizzare Marte e mira a una diminuzione dei costi di lancio di due ordini di grandezza.

Sarà in grado SpaceX di raggiungere davvero quella rivoluzione cui lo Shuttle ha dovuto rinunciare, fino a portarci addirittura sulle sabbie del Pianeta Rosso?

 

 

Aree Tematiche
Aeronautica Astronomia Scienze Tecnologie
Tag
sabato 18 Luglio 2020 - 11:26
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd