Cielo di luglio: i giganti Giove e Saturno saranno i protagonisti incontrastati

3 Luglio

cielo di luglio

Il cielo di luglio avrà come protagonisti Giove e Saturno che si troveranno all’opposizione: la migliore condizioni per osservarli.

I due pianeti saranno i veri protagonisti del cielo di luglio. A partire infatti dal 14 luglio Giove e Saturno i giganti del nostro sistema solare saranno i veri protagonisti perché grazie alla loro opposizione saranno in una posizione in cui saranno visibili in tutta la loro bellezza. Ovviamente da non dimenticare Mercurio che dal primo luglio è riapparso per farsi notare alle prime luci dell’alba.

 

Questo sarà il periodo migliore per osservarli: i due pianeti danzeranno in coppia nella costellazione del Sagittario con sullo sfondo il centro della Via Lattea.

 

Giove e Saturno saranno all’opposizione cioè in direzione opposta al Sole rispetto ad un osservatore terrestre. Inizierà Giove, che sarà il primo a raggiungere l’opposizione il 14 luglio e sarà seguito da Saturno il 20 e insieme raggiungeranno la massima luminosità, la minima distanza dalla Terra.

 

L’Unione Astrofili Italiani organizza dal 24 al 26 luglio l’iniziativa Notti dei giganti dedicata alla scoperta dei pianeti tra i più affascinanti del Sistema Solare: Giove e Saturno.

 

Questo mese torna alla ribalta anche Mercurio che inizia il mese in congiunzione con il Sole. Dopo un periodo di assenza già dal primo luglio ha cominciato a riapparire nei nostri cieli al mattino presto.

Il massimo allontanamento del pianeta, elongazione, si avrà la mattina del 22 mentre il 25 si verifica il massimo intervallo tra il sorgere del Sole e di Mercurio: il periodo migliore per provare ad osservarlo.

Una congiunzione interessante si avrà il 12 luglio quando la splendente Venere lo sarà con la stella Aldebaran prima del sorgere del Sole.

Nella seconda parte della notte continua ad essere protagonista Marte e le sue apparizioni si faranno man mano più anticipate fino a quando alla fine del mese si potrà vederlo già intorno alla mezzanotte.

Tra le congiunzioni interessanti ricordiamo quella della Luna piena con Giove e Saturno un incontro che si prospetta spettacolare nella notte tra il 5 e il 6 luglio.

 

 

Aree Tematiche
Astronomia News Scienze
Tag
venerdì 3 luglio 2020 - 20:33
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd