Desalinizzazione: acqua dolce con scarico liquido zero ad alta efficienza

10 mesi fa

Desalinizzazione: un nuovo approccio per convertire la salamoia ad altissima densità prodotta dagli impianti di dissalazione ottenendo uno scarico liquido zero (ZLD) ad alta efficienza energetica.

La sicurezza idrica sta diventando una sfida globale urgente e la necessità di acqua dolce sempre più pressante soprattutto nelle zone più aride del mondo che sono destinate a crescere: secondo le stime delle Nazioni Unite entro il 2030 metà della popolazione mondiale vivrà in aree fortemente stressate dal punto di vista idrico.

La desalinizzazione è costosa e produce scarti che danneggiano l’ecosistema.

I processi di dissalazione sono importanti e vengono sfruttati sempre di più per aumentare le risorse idriche. Il problema è che si tratta di procedure costose e che generano come prodotti di scarto salamoia concentrata e contaminata da sostanze tossiche come cloro e rame utilizzate durante il processo che spesso viene riversata in mare con alti rischi di danno per l’ecosistema marino.

Nel corso dell’ultimo anno, i ricercatori della Columbia Engineering hanno perfezionato il loro approccio non convenzionale di desalinizzazione per le salamoie ipersaline chiamato estrazione con solvente da oscillazione della temperatura (TSSE), che è davvero promettente.

Il TSSE è radicalmente diverso dai metodi convenzionali perché è una tecnica basata sull’estrazione con solvente che non utilizza membrane e non si basa sul cambiamento di fase evaporativo: è efficace, efficiente, scalabile e alimentato in modo sostenibile.

I dettagli tecnici si trovano sull’articolo appena pubblicato.

Il team riferisce che il loro metodo ha permesso loro di ottenere uno scarico liquido zero (ZLD) ad alta efficienza energetica di salamoie ad altissima salinità.

Lo scarico liquido zero è l’ultima frontiera della desalinizzazione.

Afferma Ngai Yin Yip, professore associato che ha guidato lo studio che aggiunge:

evaporare e condensare l’acqua è la pratica corrente per ZLD, ma richiede molta energia e costi proibitivi. Siamo stati in grado di ottenere ZLD senza far bollire l’acqua: questo è un grande progresso per la desalinizzazione delle salamoie ad altissima salinità che dimostra come la nostra tecnica TSSE possa essere una tecnologia che trasformerà l’industria globale dell’acqua.

 

 

 

Purificare l'acqua con legno, batteri e sole
Purificare l'acqua con legno, batteri e sole
Purificare l'acqua con legno, batteri e sole
Purificare l'acqua con legno, batteri e sole