iPhone 12: si parte da 549$ per la versione entry-level?

25 Giugno

iPhone 12

In queste ore si parla della possibilità che il prossimo iPhone 12 possa partire da un prezzo piuttosto aggressivo. E se l’iPhone SE non fosse l’eccezione, ma l’apripista di una nuova strategia fatta di smartphone accessibili?

Ormai abbiamo visto come Apple punti alla diversificazione, presentando ogni anno una famiglia di smartphone che, sotto un unico nome, incontrano in realtà le possibilità e i desideri di fasce di consumatori molto diverse.

Nuovi rumor, riportati nella giornata di oggi da WWTF Tech, parlano di una strategia particolarmente aggressiva di Apple per presidiare una quota di mercato più generosa di quell’attuale. È finita la stagione dell’iPhone che vince semplicemente ponendosi come smartphone “status symbol”.

Così si parla di un prezzo da 549$ per l’iPhone 12 Max con display da 5.4 pollici e connettività 4G, mentre per l’iPhone 12 Max, che dovrebbe contare su uno schermo da 6,1 pollici, si passerebbe a 649$. Piccolo promemoria: per il mercato statunitense con l’iPhone 11 si partiva da 699$ per la versione più “modesta”, 839€ in Italia.

Tornando all’iPhone 12, se si vuole il 5G l’opzione potrebbe costare 100$ in più rispetto al modello 4G.

 

 

Aree Tematiche
iPhone / iPad Mobile News Tecnologie
Tag
giovedì 25 giugno 2020 - 17:43
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd