Mini vuole produrre due SUV, di cui uno elettrico e prodotto in Cina

28
2 anni fa

Mini pensa in grande, letteralmente: il brand inglese si prepara a produrre un crossover elettrico e un SUV a benzina. Il primo sarà interamente assemblato in Cina.

Mini produrrà un crossover elettrico, è parte di una joint venture con un’azienda cinese, la Great Wall Motors, ma verrà esportato anche in Europa. Non è l’unico veicolo XL a cui sta lavorando il brand inglese, in cantiere c’è anche un SUV che dovrebbe sfruttare l’ultima piattaforma modulare di BMW.

Il crossover elettrico è il primo prodotto del brand ad essere prodotto interamente in Cina, per la precisione verrà assemblato negli stabilimenti di Zhangjiagang.

Grazie agli insider sentiti dal magazine Autocar, conosciamo già qualche dettaglio sul crossover elettrico di Mini e Great Wall: le dimensioni dovrebbero essere analoghe a quelle del BMW X1, ma il pianale è inedito. Inoltre monterà delle batterie senza cobalto di nuova generazione della SVolt, anche queste inedite.

Assieme alla Great Wall Motors, in futuro Mini dovrebbe produrre anche una compatta con linee e target di riferimento più in linea con la storia del brand. Altri insider avrebbero raccontato ad Autocar che il crossover elettrico di Mini potrebbe venire posizionato come l’erede della BMW i3, presto fuori dai cataloghi dell’azienda di Monaco.

È lo stesso Autocar ad invitare alla cautela su quest’ultimo punto, affrettandosi a specificare che si tratterebbe di una indiscrezione non ancora confermata. 

Ti potrebbe interessare: 

 

 

Tesla ha installato oltre 40.000 stazioni di ricarica Supercharger in tutto il mondo
Tesla ha installato oltre 40.000 stazioni di ricarica Supercharger in tutto il mondo
Cinque miti da sfatare sulle auto elettriche
Cinque miti da sfatare sulle auto elettriche
Volvo: "entro il 2025 parità di prezzo tra auto elettriche e a motore endotermico"
Volvo: "entro il 2025 parità di prezzo tra auto elettriche e a motore endotermico"
Le cinque auto elettriche che aspettiamo con maggiore trepidazione
Le cinque auto elettriche che aspettiamo con maggiore trepidazione
La Abarth 500 elettrica è stata fotografata per le strade di Torino
La Abarth 500 elettrica è stata fotografata per le strade di Torino
La prima 500 Abarth elettrica verrà presentata il 22 novembre
La prima 500 Abarth elettrica verrà presentata il 22 novembre
Dodge produrrà solo versioni elettriche delle nuove Charger e Challenger, finisce un'era
Dodge produrrà solo versioni elettriche delle nuove Charger e Challenger, finisce un'era

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.