Lotus lavora alla sua ultima auto a motore termico, poi farà solo auto elettriche

221
15 Giugno

Lotus si prepara a dire addio ai motori a combustione, il domani del brand è interamente elettrico. A rivelarlo è il N.1 della compagnia Phil Popham.

Intervistato da Autoexpress, ha spiegato che Lotus sta lavorando alla sua ultima supercar a motore termico, ultima della sua era. Poi punterà tutto sulle sportive elettriche, cercando di collocarsi nello stesso segmento che verrà occupato dalla prossima Tesla Roadster.

 

 

La prossima vettura del produttore inglese dovrebbe venire presentata tra il 2021 e il 2022, dopo di che gli sforzi saranno tutti dedicati alla produzione di EV ad alte prestazioni.

Una delle cose in cui crediamo è il futuro dei veicoli elettrici, il nostro piano è quello di offrire auto BEV in futuro.

ha detto.

 

 

Nel frattempo, Lotus ha già presentato la sua prima super-elettrica un anno fa. È ormai in dirittura d’arrivo. È la Lotus Evija, una 100% elettrica da 2.000CV in grado di scattare da 0 a 96Km/h in appena 2 secondi.

 

 

Aree Tematiche
Auto & Moto News Tecnologie
Tag
lunedì 15 giugno 2020 - 15:15
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd