Superman 2: un film standalone con Henry Cavill è improbabile (rumor)

11 Giugno 2020

superman

Secondo una fonte interna alla Warner Bros., ora come ora, sembra difficile poter vedere Henry Cavill nei panni di Superman in uno standalone.

Un nuovo report di Heroic Hollywood sembra spegnere le speranze di tanti appassionati DC Comics. Secondo quanto riferito Henry Cavill potrebbe avere poche possibilità di essere protagonista di un film standalone su Superman, il tanto atteso Superman 2,magari.

Ecco le parole dell’insider anonimo della Warner Bros. che ha parlato della questione:

Un film standalone non farebbe successo ora come ora. Forse potrebbe esserci una possibilità del genere dopo che Superman comparirà in un ruolo di supporto in qualche altro film DC.

Considerando che le presenze del Superman di Henry Cavill nei film Warner Bors. hanno fino ad ora deluso le aspettative al box office, è probabile che la casa di produzione calibrerà con attenzione un possibile reinserimento del personaggio.

L’esordio dell’Uomo d’Acciaio di Cavill c’è stato in Man of Steel del 2013, film che ha fruttato 668 milioni d’incasso. Mentre Batman v Superman non è riuscito ad arrivare al miliardo di dollari al box office, l’asticella minima fissata dalla produzione. In ultimo il personaggio è comparso in Justice League, che ha segnato un altro flop.

A questo punto, al di là dei possibili rumor, la Warner Bros. sta valutando con molta attenzione la possibilità di reintrodurre il character. Del resto Superman, sia nei fumetti che al cinema, sta vivendo un periodo di difficoltà, per il fatto che non è semplice maneggiare l’archetipo stesso del supereroe. E poi viviamo anche nell’epoca dell’ascesa totale degli antieroi. In tutto ciò c’è spazio ancora per l’Azzurrone? Staremo a vedere.

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
giovedì 11 Giugno 2020 - 12:59
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd