Kathy Sullivan, dopo lo spazio la Fossa delle Marianne: è la prima persona a farlo

334
10 Giugno 2020

Kathy Sullivan, 68 anni, ex astronauta e prima donna americana ad effettuare una passeggiata spaziale nel 1984, conquista un nuovo record: è la prima persona ad essere andata sullo spazio ed essere scesa nelle profondità degli abissi oceanici.

Solo otto persone hanno raggiunto il Challenger Deep, il più punto più profondo del mondo che si trova nella Fossa delle Marianne, mentre oltre 550 persone hanno visitato lo spazio. Ad avere fatto entrambe le cose è stata solo Kathy Sullivan.

L’ex astronauta della Nasa e ora oceanografa è scesa a bordo di un piccolo sommergibile a 10.928 metri di profondità nell’Oceano Pacifico occidentale, nell’ambito del Ring of Fire Expedition, organizzato dalla società di avventura EYOS Expeditions e dalla compagnia Caladan Oceanic, specializzata in tecnologia subacquea.

La donna è stata accompagnata nell’impresa dal milionario Victor Vescovo, finanziatore dell’impresa (non nuovo a questo genere di attività estreme), ed entrambi sono saliti a bordo del Limiting Factor, un piccolo sommergibile biposto in grado di resistere alla pressione di 1,2 tonnellate per centimetro quadrato.

I due hanno impiegato circa 10 ore tra discesa e risalita: un’ora e mezza sono stati sul fondo dell’oceano (scattando fotografie e registrando video), 4 ore sono servite per la discesa, e 4 ore per la risalita.

 

Aree Tematiche
News Scienze
Tag
mercoledì 10 Giugno 2020 - 16:40
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd