CORONAVIRUS

Immuni, raggiunti i 2 milioni di download: “ancora troppo pochi”

670
8 Giugno 2020

App Immuni

Parte ufficialmente il test di Immuni, l’app di contact tracing è ufficialmente in fase di test in quattro regioni italiane. Poi si passa al resto del Paese. I download crescono, ma siamo ancora lontani dal traguardo.

Sono quattro le regioni scelte per il debutto di Immuni: Abruzzo, Liguria, Marche e Puglia. Faranno da apripista, permettendo ci capire in che misura il contact tracing digitale si presta ad aiutarci a contenere l’epidemia.

L’app di Bending Spoon aveva raggiunto numeri incoraggianti già nelle prime 24 ore dal lancio, ora il commissario all’emergenza Domenico Arcuri ha spiegato che Immuni è già sugli smartphone di 2 milioni di italiani. Non basta, e non basterà:

La app Immuni è una componente molto utile per la strategia delle ultime settimane, il tracciamento è essenziale. Ad oggi sono 2 milioni gli italiani che l’hanno scaricata, ancora sono troppo pochi

ha detto infatti a Rai News.

Nel frattempo, riporta oggi il Corriere della Sera, le due isole preferiscono fare di testa loro, sono in arrivo due app “autoctone”:  SardegnaSicura a SiciliaSiCura.

Sull’argomento: 

 

 

Aree Tematiche
News Tecnologie
Tag
lunedì 8 Giugno 2020 - 10:52
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd