Powerbeats Pro, le cuffie si rinnovano con 4 nuovi colori ufficiali

2 anni fa

Beats rinnova la sua linea di auricolari Powerbeats Pro, le cuffie saranno disponibili in quattro nuove opzioni di colori — inclusa l’intrigante Lava Red.

Le nuove Powerbeats Pro saranno disponibili a partire dal 9 giugno direttamente attraverso lo store ufficiale di Apple — saranno in vendita anche presso i rivenditori autorizzati.

Oltre al Lava Red le altre opzioni sono Spring Yellow, Glacier Blue e Cloud Pink.

A livello tecnico le Powerbeats Pro rimangono invariate rispetto alla precedente collezione che includeva i colori Black, Navy, Ivory e Moss.

 

 

Le cuffie si ricaricano via induzione direttamente attraverso il case ufficiale, che viene incluso nella confezione del prodotto. Assieme al case il box include anche quattro diverse paia di cover con misure diverse per garantire il miglior comfort possibile a seconda delle specifiche esigenze di chi le usa.

Il case si ricarica usando il cavetto Lightning sempre fornito assieme alle cuffie. L’autonomia complessiva dovrebbe aggirarsi sulle 9 ore, con la possibilità di ottenere 1.5 ore extra di uso dopo una ricarica Fast Fuel di appena 5 minuti. (immagini via Slashgear)

 

 

Apple inizia un nuovo processo di verifica prima di fornire sconti agli studenti
Apple inizia un nuovo processo di verifica prima di fornire sconti agli studenti
Apple ha dominato nel mercato mobile nel Q4 2021
Apple ha dominato nel mercato mobile nel Q4 2021
Apple spiega come pulire il panno per la pulizia da 25 euro
Apple spiega come pulire il panno per la pulizia da 25 euro
Google sarebbe al lavoro su un headset AR
Google sarebbe al lavoro su un headset AR
Apple: il nuovo visore sarebbe stato rinviato al 2023
Apple: il nuovo visore sarebbe stato rinviato al 2023
MacBook con M2 già in arrivo nel corso del 2022?
MacBook con M2 già in arrivo nel corso del 2022?
"Il visore AR di Apple? Costerà 2.000 dollari". Gli ultimi rumor sull'atteso prodotto
"Il visore AR di Apple? Costerà 2.000 dollari". Gli ultimi rumor sull'atteso prodotto