Wolfman: Ryan Gosling sarà il protagonista del film horror

20
3 anni fa

Ryan Gosling, Wolfman

Ryan Gosling sarà protagonista di Wolfman, il film dedicato al mostro classico della Universal. Scelti anche gli sceneggiatori.

E dopo L’Uomo Invisibile, la Universal Pictures si sta preparando a riportare sul grande schermo un altro mostro classico: stiamo parlando di Wolfman. E a interpretarlo sarà un protagonista d’eccezione, ovvero l’attore candidato ai premi Oscar, Ryan Gosling. 

Secondo quanto rivelato da Variety, Gosling era stato considerato anche per la regia del film, che invece potrebbe andare a Cory Finley. Mentre a scrivere Wolfman saranno Lauren Schuker Blum e Rebecca Angelo, che si baseranno su un soggetto dello stesso Gosling.

Wolfman sarà un remake del lungometraggio del 1941 che aveva come protagonista Lon Chaney Jr. Nel 2010 c’è stato un reboot dell’Uomo Lupo che ha avuto nel ruolo principale Benicio Del Toro.

Quando era ancora in piedi il Dark Universe c’era l’idea di proporre nei panni di Wolfman un altro grande personaggio come Dwayne Johnson.

Resta però da capire quando potranno iniziare le riprese del lungometraggio. Negli Stati Uniti ancora non è stata annunciata una data di ripresa per i lavori delle produzioni, ed i set sono ancora fermi. Mentre in luoghi come la Nuova Zelanda le produzioni si sono già rimesse a lavoro (vedasi Avatar 2).

 

 

Twister: il nuovo film uscirà nel 2024
Twister: il nuovo film uscirà nel 2024
Barbie: il teaser trailer del film con Margot Robbie
Barbie: il teaser trailer del film con Margot Robbie
Chucky: il creatore del personaggio vuole dei crossover horror, sogna un incrocio con Freddy Krueger
Chucky: il creatore del personaggio vuole dei crossover horror, sogna un incrocio con Freddy Krueger
Fast X sarà uno dei film più costosi della storia del cinema
Fast X sarà uno dei film più costosi della storia del cinema
Bros, la recensione della rom-com LGBTQ+ di Nicholas Stoller
Bros, la recensione della rom-com LGBTQ+ di Nicholas Stoller
Halloween Ends, la recensione: il male puro siamo noi
Halloween Ends, la recensione: il male puro siamo noi
Barbie: Ryan Gosling lo definisce "la migliore sceneggiatura che abbia mai letto"
Barbie: Ryan Gosling lo definisce "la migliore sceneggiatura che abbia mai letto"