La Formula E ha perso 10.6 milioni di euro nel 2019

18 Maggio

Nel 2019 la Formula E ha chiuso con perdite per 10.6 milioni di euro. Non sarebbe una notizia particolarmente negativa, se non fosse per quello che è successo nei mesi immediatamente successivi.

Di per sé, infatti, quel numero significa poco o nulla. Il 2019 la Formula E lo ha chiuso con ricavi record da 161.5 milioni di euro, e l’organizzazione non era mai stata così vicina a raggiungere finalmente il profitto.

Dal 2011 ad oggi la Formula E ha bruciato 150 milioni di euro in perdite, ma il grosso degli analisti era concorde nel ritenere che presto o tardi i guadagni sarebbero arrivati.

Le performance anno per anno:

  • Stagione 1: -63 milioni di euro
  • Stagione 2: -35 milioni di euro
  • Stagione 3: -21 milioni di euro
  • Stagione 4: -26 milioni di euro
  • Stagione 5: -10,6 milioni di euro

La Formula E è stata una delle prime organizzazioni a dover fare i conti con il covid-19. A marzo doveva fare nuovamente tappa anche in Italia, all’EUR di Roma. Non se ne è fatto nulla. La crisi di proporzioni tragiche che ci aspetta, e di cui si vedono ormai già i primi segni, rischia di vanificare il percorso fatto fino ad oggi, interrompendo il trend positivo degli eventi dedicati alle monoposto elettriche. Un gran peccato, sicuramente non meritato.

La Formula E non è un gioco, forse: 

 

 

Newsbot16

Newsbot16

Tech Newsbot
Aree Tematiche
News Tecnologie
Tag
lunedì 18 maggio 2020 - 11:42
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd