Instagram Lite va in pensione, in attesa del rilancio

12 mesi fa

Instagram Lite – la versione light dell’applicazione del social fotografico destinata ai mercati emergenti – è scomparsa senza che Facebook ne desse anticipatamente notizia, e gli utenti sono stati indirizzati all’app principale del servizio tramite un messaggio che recita semplicemente: “Instagram Lite non è più supportato”.

Tuttavia non si tratterebbe di una cancellazione definitiva dell’app, ma solo di una rimozione temporanea in attesa di un rilancio. Al momento, infatti, un portavoce di Facebook ha spiegato che l’app Instagram Lite resa disponibile fino ad oggi era un semplice test dal quale nascerà una versione nuova.

Instagram Lite è stata lanciata su Google Play Store a giugno 2018 senza grandi proclami. Come diverse altre app presenti sul mercato con il marchio “lite”, anche in questo caso si tratta di una alternativa all’app principale che occupa molto meno spazio su smartphone o tablet, e quindi più adatta ad utenti dai mercati emergenti, paesi dove lo spazio di archiviazione e la connessione è un problema.

Al momento del lancio, l’app Instagram Lite pesava 573 kilobyte, ovvero circa 1/55 della dimensione dell’app principale, grande 32 MB. Ovviamente questa versione più leggera aveva alcuni limiti, come l’impossibilità di pubblicare video o inviare messaggi diretti agli amici. Il primo mercato a ricevere l’app è stato il Messico, poi è arrivata anche nelle Filippine, in Kenya e Perù. In totale Lite è stato scaricato 4,4 milioni di volte.

Anche se la rimozione di un’app per pubblicarne una nuova versione sembra una mossa un po’ estrema da parte di Facebook, è ciò che ha deciso di fare il colosso. Al momento però non è chiaro quando avverrà il (ri)lancio dell’app.

 

Facebook introduce il supporto ai token per la sicurezza su Android e iOS
Facebook introduce il supporto ai token per la sicurezza su Android e iOS
Facebook si prepara a scendere in guerra aperta contro Apple
Facebook si prepara a scendere in guerra aperta contro Apple
Facebook starebbe lavorando a un simil-Clubhouse
Facebook starebbe lavorando a un simil-Clubhouse
Facebook, numeri di telefono venduti da un bot Telegram: a rischio 533 milioni di utenti
Facebook, numeri di telefono venduti da un bot Telegram: a rischio 533 milioni di utenti
Facebook, l'IA che descrive le foto per ipovedenti diventa più smart
Facebook, l'IA che descrive le foto per ipovedenti diventa più smart
Facebook Pages perde il tasto "Mi Piace", focus sui follower
Facebook Pages perde il tasto "Mi Piace", focus sui follower
Instagram, scoperta grave vulnerabilità: hacker controllano lo smartphone con una foto
Instagram, scoperta grave vulnerabilità: hacker controllano lo smartphone con una foto