KESSELRUN

The Mandalorian: Giancarlo Esposito sulle differenze tra Moff Gideon e Gus Fring

Giancarlo Esposito ha parlato delle principali differenze tra due dei suoi personaggi più apprezzati: il Gus Frings di Breaking Bad e Moff Gideon di The Mandalorian.

Lo abbiamo notato sia in Breaking Bad, che in Better Call Saul, che in The Mandalorian e nei tanti ruoli da lui interpretati: Giancarlo Esposito riesce a dare ai suoi personaggi quel tocco sofisticato che rende piuttosto difficile per lo spettatore volergli male, anche se si tratta di villain. Ecco dunque che l’attore ha voluto sottolineare alcune differenze tra due dei suoi personaggi più noti: Gus Frings e il Moff Gideon della serie di Jon Favreau in onda su Disney+.

 

Moff è molto diverso da Gus Frings, è lui a impugnare la sua darksaber. Fa il suo sporco lavoro e non se ne tira indietro. È più volubile, ma è più un guerriero, e questo potrebbe dirci alcune cose su di lui nella prossima stagione. Mi chiedono un sacco di domande: da dove viene? È stato un Mandaloriano? E tutte queste cose interessanti prima o poi usciranno fuori. Adoro questo show, è lo space western perfetto, non abbiamo mai visto niente di simile.

 

 

 

Il personaggio di Moff Gideon è apparso solo negli ultimi episodi di The Mandalorian, ma è da subito diventato uno dei protagonisti più importanti, ed è chiaro che nella stagione due ne sapremo (e vedremo) di più.

Cosa ne pensate del personaggio, e delle parole di Giancarlo Esposito?

 

Gabriele Atero Di Biase

Gabriele Atero Di Biase a.k.a. NewsBot21

“Look in the mirror. See that bad ass bitch? That's the only person you should ever worry about.” (Entertainment Bot)
Aree Tematiche
Entertainment Kessel Run News Televisione Video on Demand
Tag
giovedì 23 aprile 2020 - 12:20
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd