Top Gun: Maverick – Val Kilmer ha pregato di tornare per il sequel

22 Aprile 2020

Top-Gun-Maverick Val kilmer

Val Kilmer ritornerà in Top Gun: Maverick. L’attore non doveva inizialmente far parte del sequel, ma successivamente ha convinto Tom Cruise.

L’uscita di Top Gun: Maverick è stata posticipata a causa della pandemia di Coronavirus. Il film non arriverà più nelle sale cinematografiche il 24 giugno, bensì il 23 dicembre 2020. Tra i protagonisti del lungometraggio ci sarà anche Val Kilmer, che tornerà ad occupare il ruolo di Iceman. Ma il suo ritorno nel film non è stato così facile.

Lo stesso attore ha raccontato nella sua autobiografia “I’m Your Huckleberry” che inizialmente nel sequel non era prevista la sua presenza, e solo dopo aver discusso con Tom Cruise e con gli altri produttori è arrivato ad avere la parte.

Così come le Temptations hanno cantato nei giorni di gloria della Motown ‘non sono mai stato così orgoglioso da non supplicare’- ha dichiarato l’attore- Alla fine i produttori sono andati verso questa direzione, e Cruise ha fatto lo stesso, ed è stato gentilissimo.

Kilmer ha anche raccontato che quando venne scelto per la parte nel 1986 era inizialmente disinteressato:”Leggevo le battute come se non m’interessasse nulla, ed incredibilmente ho avuto la parte”.

Insomma, anche così nascono le leggende.

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
mercoledì 22 aprile 2020 - 18:14
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd