Mustang 2022: la prossima generazione avrà un sistema ibrido?

22 Aprile

La prossima generazione della Mustang avrà (anche) un powertrain ibrido simile a quello dell’Acura NSX? Autocar dice di sì, e lo fa sulla base di fonti, pare, affidabili.

Ford con il Mustang Mach-E ha ormai provato che non ci sono limiti a quello che si può fare con lo storico brand sinonimo di muscle car. Così la prossima generazione della Mustang potrebbe vedere il debutto di un sistema ibrido.

Autocar riporta una voce interessante: la versione della Mustang che uscirà nel 2022 (e dovrebbe quindi essere presentata il prossimo anno) avrò almeno una versione con powertrain ibrido: un poderoso motore V8 potrebbe venire affiancato da due motori elettrici sull’asse anteriore.

The Drive spiega che questa soluzione dovrebbe avvicinarsi a quanto già visto sull’Acura NSX e permettere quindi quello che viene chiamato torque-vectoring.

Ad ogni modo, ipotizza Autocar, è verosimile che i puristi possano tirare un sospiro di sollievo. Se Ford con il suo nuovo SUV elettrico ha già dato prova di voler prendersi qualche libertà di usare questo brand per sperimentare e osare un pochino, è molto verosimile che l’azienda non si voglia avventurare così a largo da mettere in commercio la sua sportiva di punta in versione esclusivamente ibrida. Anche perché dall’altra parte della barricata ci sono Dodge e Chevrolet —che pure potrebbe sfornare una Camaro elettrica—, pronte a prendersi ogni segmento di mercato lasciato eventualmente scoperto da Ford.  (Nella foto in apertura la Mustang 2018 nella (stupenda) versione Bullitt Edition.) 

 

 

Aree Tematiche
Auto & Moto News Tecnologie
Tag
mercoledì 22 aprile 2020 - 16:36
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd