Lucifer 6 – Tom Ellis potrebbe abbandonare la serie tv

742
20 Aprile 2020

Lucifer Tom Ellis

Sembrava tutto fatto per Lucifer 6, ed invece la sesta stagione della serie tv potrebbe saltare per problemi tra Tom Ellis e la Warner Bros.

Solo un mese fa parlavamo del rinnovo di contratto di Tom Ellis con la Warner Bros. per una sesta stagione di Lucifer. Ma, secondo quanto riportato da TV Line, qualcosa si sarebbe incrinato tra l’attore e la casa di produzione, ed Ellis potrebbe abbandonare la serie, facendo chiudere quindi anzitempo Lucifer.

Secondo quanto riportato dalle fonti, e così come avevamo scritto in precedenza, Ellis avrebbe un contratto con la Warner Bros. per un’eventuale sesta stagione, ma che le due parti starebbero lavorando per una rinegoziazione, che non starebbe andando a buon fine. E ciò potrebbe anche portare ad un’infrazione da parte dell’attore.

Secondo quanto riportato da alcune fonti la Warner Bros. TV avrebbe già cercato diverse volte di “addolcire la pillola” con l’attore, ma “nonostante tutti vogliano bene a Tom Ellis, si è raggiunto il limite”. Insomma, ci sarebbero delle incrinature pesanti che potrebbero portare a far saltare tutto.

La serie è arrivata, ad ora, fino alla quinta stagione. Nel cast di Lucifer, oltre a Tom Ellis nel ruolo di Lucifer Morningstar, c’è Laura German che interpreta la Detective Chloe Decker.

Al centro della serie c’è il personaggio di Lucifer, che si trasferisce dagli Inferi a Los Angeles, mettendo in piedi un locale chiamato Lux, e creando un legame con la detective Chloe Decker, che lo trasformerà nel tempo in un essere dai sentimenti umani.

 

 

Aree Tematiche
Entertainment News Video on Demand
Tag
lunedì 20 aprile 2020 - 10:25
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd