Nintendo Switch: c’è chi se la fa in casa coi pezzi di ricambio, in carenza di scorte

16 Aprile 2020

È ormai da diverso tempo che si parla di una certa carenza di console Nintendo Switch nei negozi (che ne ha fatto lievitare il prezzo). Ma c’è chi non si è fatto scoraggiare e – complice il tanto tempo a disposizione per via del lockdown – si è costruito da solo un Nintendo Switch con dei pezzi di ricambio.

È la curiosissima storia dell’utente di imgur Sarbaaz37, che sul popolare servizio di hosting di immagini ha pubblicato degli scatti della sua singolare opera. Ma come ha assemblato la sua console portatile?

Sarbaaz37 è riuscito a reperire tutte le parti di cui aveva bisogno da alcuni siti di e-commerce cinesi, da aste internet e cercando pezzi di ricambio direttamente dai produttori o da altri venditori. Ma quanto gli è costato?

Si dice spesso che acquistare un qualsiasi prodotto tech (ma non solo) “a pezzi” costa di più dell’acquisto dello stesso singolarmente, ma non è così. O, molto probabilmente, Sarbaaz37 è stato molto bravo. L’intero processo di approvvigionamento delle parti di Switch lo ha portato, in circa un mese, a spendere solo 200 dollari circa. In pratica quanto il prezzo di Nintendo Switch Lite (che, invece, non ha problemi di reperibilità).

Ovviamente assemblare da soli una console portatile non è cosa da tutti e sono necessarie specifiche competenze in ambito informatico ed elettronico, che il “signor” Sarbaaz37 evidentemente ha.

Ricordiamo che nei mercati USA e Giappone il modello originale di Nintendo Switch è quasi introvabile a causa dello stop per coronavirus di diverse aziende produttrici in Cina, come Foxconn (tornate operative solo da marzo), da dove arriva buona parte dell’hardware Nintendo. Anche in Europa la situazione non è delle più rosee, motivo per cui diversi utenti – secondo un’indagine di Gamesindusty.biz – inizialmente interessati ad acquistare Switch, decidono poi di ripiegare su PlayStation 4 o Xbox One per via dei problemi di reperibilità della portatile. In Giappone la penuria di console Switch ha spinto diversi utenti ad acquistare il vecchio 3DS, che ora sta salendo di prezzo.

 

Aree Tematiche
Hardware News Tecnologie
Tag
giovedì 16 Aprile 2020 - 16:18
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd