GUIDE

14 film e serie TV nostalgiche da vedere su Disney+

22
1 anno fa

12 minuti

 film e serie TV nostalgiche

Il catalogo di Disney+ forse non è ancora immenso, ma di sicuro offre molte più cose di quello che può sembrare: oltre a produzioni recenti interessanti nascoste nelle sue pieghe, ci sono anche moltissime gemme del passato a portata di mano. Andiamo a vedere quelli che sono i film e serie TV nostalgiche da non perdere!

Non starò qui a fare l’elenco di opere famosissime nel cuore di tutti (per dirne alcune: Willow, Tesoro mi si sono ristretti i ragazzi, Sister Act), ma piuttosto cercherò di trovare quelle cose che possono risvegliare ricordi sopiti e riportarci indietro nel tempo, magari facendoci esclamare: “Mi ero dimenticato ‘sta roba!”

Non di solo Marvel Cinematic Universe e Star Wars vive il nerd, ma di ogni produzione – anche modesta – che nel corso degli anni ha cementato il suo immaginario, e di quelle opere che hanno fatto la storia della cultura pop.

Cominciamo, dunque, a dare un’occhiata al catalogo di Disney+ e ad alcuni titoli che risveglieranno i nostri ricordi e vediamo quali sono i 14 film e serie TV nostalgiche assolutamente da vedere (e rivedere)!

 

 

 

 

 

 

Rocketeer

 film e serie TV nostalgiche rocketeer disney+

 

Inizio arbitrariamente e d’imperio con questo titolo perché da bambino l’ho amato tantissimo e chissene se non è un film strepitoso e amato da tutti.

Si merita il titolo di gemma poco conosciuta perché fu un esperimento coraggioso nel 1991 e ancora oggi è una piacevole (ri)scoperta.

 

Rocketeer è uno dei primi, veri esperimenti di puro cinecomic fedele alla fonte, con le ovvie modifiche per rendere tutto digeribile al pubblico generalista.

 

Probabilmente è anche il motivo per cui ha floppato duro al boxoffice.

Rivisto oggi, questo film fa tenerezza per il tono fuori dal tempo, strambo e romantico, ma soprattutto ci si chiede come sia possibile che qualcuno abbia pensato, tra tutti gli eroi e i supereroi disponibili, a fare un film su un tizio con uno zaino volante (Risposta: perché ha un design fighissimo. Prima o poi voglio fare il cosplay!)

C’è l’ambientazione fine anni ’30, c’è Jennifer Connelly, ci sono i nazisti cattivi, c’è un dirigibile… cosa desiderare di più da un’onesta avventura fumettosa? Nulla.

Da rivedere.

 

Potrebbe anche interessarti:

 

 

 

Tutto quella Notte

 film e serie TV nostalgiche tuto quella notte disney+

 

Altro film che ha segnato chiunque era piccolo negli anni ’80, viene spesso ingiustamente dimenticato quando si fanno le liste dei film iconici e memorabili di quell’epoca.

 

Eppure è l’esordio dietro la macchina da presa di Chris Columbus, l’uomo che sta dietro praticamente quasi tutti i mega-hit del periodo a cavallo tra metà Ottanta e Novanta.

 

Tutto quella notte, ovvero Adventures in Babysitting, vanta una Elizabeth Shue al suo massimo splendore, bravissimi attori come Bradley Whitford e Anthony Rapp… c’è pure Vincent D’Onofrio che viene scambiato per il Potente Thor (!!!)

Un road-movie urbano ricchissimo di quadretti memorabili e divertenti, che racchiude lo spirito tra l’innocente e lo svagato dei film brillanti per ragazzi di un’epoca probabilmente irripetibile.

Da segnare in agenda per il rewatch!

 

 

 

Gargoyles

 film e serie TV nostalgiche gargoyles disney+

 

È stato il primo contenuto su cui mi sono fiondato una volta attivo l’abbonamento a Disney+, e come poteva essere altrimenti?

Sono cresciuto con questa serie buia e “matura” che non avrei mai pensato, all’epoca, fosse della Disney. In effetti la vedevo quasi come gemella di Batman – The Animated Series.

 

Non è un caso che il creatore Greg Weisman arrivasse dai fumetti della DC Comics, e che il tono della serie fosse certamente più adulto del prodotto medio della Casa di Topolino.

 

Il rapporto tra umani e gargoyles nel corso dei secoli, la diffidenza e lo spirito di sacrificio, i compromessi e l’eroismo frainteso: c’è tantissima carne al fuoco e i temi caldi non vengono mai edulcorati in 78 episodi destinati a segnare una generazione.

E c’è Elisa Maza, la detective che ha fatto innamorare i maschietti di mezzo mondo.

Tra colpi di scena, viaggi nel mondo e nel tempo, amici che diventano nemici e viceversa, l’epopea dei Gargoyles (anche se la terza stagione è solo parzialmente soddisfacente, ma almeno è conclusiva!) va assolutamente goduta su Disney+

 

 

 

Il Computer con le Scarpe da Tennis

computer disney+

 

Vuoi vedere Kurt Russell ancora più giovane di come è stato ringiovanito in Guardiani della Galassia 2?

Bene, ci ha pensato la Disney a produrre un film che nel 1969, epoca delle proteste studentesche in mezzo mondo, vedeva il buon Kurt e i suoi borghesi amici salvare il loro campus dalle grinfie di un gangster cattivo. Fun fact: il gangster è Cesar Romero, il Joker della serie tv di “Nananana” Batman.

Un film nato vecchio che oggi sembra uscito 3000 anni fa, anche per le ingenuità nel trattare la materia informatica, ma proprio per questo irresistibile e adatta ai ragazzini, per fare un po’ di archeologia (esilarante) dei rapporti uomo-macchina.

Da notare che è il primo di una trilogia che comprende anche “Spruzza, Sparisci e Spara” e “L’uomo più forte del mondo”.

Spensierato.

 

Potrebbe anche interessarti:

 

 

 

Genitori in Trappola

 film e serie TV nostalgiche genitori-in-trappola-disney-

 

Classico dei classici per le ragazzine degli anni Novanta e dei loro fidanzatini che se lo sono dovuto sorbire innumerevoli volte prima di passare a roba come Una Vita al Massimo (ogni riferimento autobiografico è puramente casuale).

 

Per alcuni è stato il primo impatto con le meraviglie del montaggio e degli effetti visivi: non dimenticherò mai la faccia di chi ha scoperto dopo anni che le gemelle erano Lindsey Lohan sdoppiata.

 

Un film delizioso e intramontabile, ancora oggi amatissimo, che ha leggermente tinto di rosa la vita dei genitori divorziati, alimentando i piani diabolici dei bambini che di improvvisavano dottoresse e dottori Stranamore.

 

 

 

Le avventure dei Gummi

gummi disney+

 

Magari non se li ricordano in tanti, ma chi ha visto questo cartone animato in qualche modo ha nel suo cervello, da qualche parte, degli orsetti che rimbalzano vestiti in stile medievale.

 

In Italia non hanno avuto un gran successo, ma Adventures of the Gummi Bears è andato in onda negli USA per sei stagioni, arrivando a 65 episodi.

 

Su Disney+ in italiano al momento abbiamo 4 stagioni e 37 episodi totali, se non ho contato male.

Con la sua ambientazione fantasy-medievale che quasi richiama il cartoon di Dungeons & Dragons, ha contribuito a sedimentare l’immaginario avventuroso anche nei bambini più piccoli.

Nota storica: fu la prima serie sotto la supervisione di Michael Eisner, storico e discusso AD dell’epoca d’oro della Disney tra gli Ottanta e i primi Duemila… non è un mistero che la serie fu ispirata all’amore di suo figlio per le caramella a forma di orsetti gommosi.

Magari non sarà cool e divertente come altre serie Disney, ma è un recupero necessario per i nostalgici!

 

 

 

10 Cose che Odio di Te

10 cose che odio disney+

 

Oh Mio Cthulhu le commedie teen degli anni Novantaaaaah!

Con questo contegno mi appresto a segnalarti la presenza di questo classico (peccato non vedremo mai Cruel Intensions su Disney+) del meraviglioso filone

“prendiamo Shakespeare e/o altri classici e settiamoli in epoca moderna con attori giovani e bellocci”.

 

Allora, qui ci sono Heath Ledger e Julia Stiles, e va detto che tra le tante pellicole simili, questa sia sicuramente una delle migliori e che hanno superato in maniera elegante la priva del tempo.

Io mi affretterei a guardarlo prima che la Disney si renda conto che ci sono dei momenti non proprio per bambini e che rischiano di attizzare un po’ troppo gli adolescenti. Poi fate voi.

 

 

 

Gli Strilloni

strilloni disney+

 

Sono sicuro al 100% che ti manca alla collezione “Christian Bale” vedere Christian Bale che fa lo strillone canterino per le strade della New York del 1899.

In questo film musicale del 1992 il Nostro si lancia, assieme a un gruppo coraggioso e variegato di colleghi mocciosi, nel battaglia contro un magnate dell’editoria senza scrupoli.

 

Doveva essere un film drammatico, si trasformò in un simi-musical senza che neppure Bale lo sapesse.

 

Sul serio, scoprì solo pochi mesi dopo la firma del contratto che avrebbe dovuto cantare e ballare…

Se non lo conosci, è un film da recuperare (certo, devono anche piacerti i balletti out of nowhere e i buoni sentimenti, ma ehi, è la piattaforma Disney!)

 

Potrebbe anche interessarti:

 

 

 

Mai stata baciata

mai stata baciata disney+

 

Sì, perché amo Drew Barrymore e qui era di una carineria assurda, anche se la commediola non è certo da annali della cinematografia romantica.

Eppure, a rivedere la storia della giornalista di 25 anni impacciata che torna a scuola e rivive i traumi passati, riportandoci ai tempi terribili dell’adolescenza in mezzo agli altri adolescenti, secondo me colpisce ancora nel segno.

Gli si può dare una chance e goderselo senza troppi sbatti.

 

 

 

Zio Paperone alla Ricerca della Lampada Perduta

ducktales film disney+

 

Cosa c’è di meglio di Zio Paperone ibridato con Indiana Jones? Andiamo, questo era il massimo della figata per chi era ragazzino all’epoca.

La serie Duck Tales andava per la maggiore (solo io vedo unicamente la stagione 3 di quella storica in piattaforma?), e quasi inevitabilmente arrivò il film d’avventure.

Fu una produzione ibrida, costruita sulla base di quello che doveva essere un lungo episodio in cinque parti, ma segnò anche la nascita dei “Disney MovieToon”, cioè film non-blockbuster veri e propri, ma sempre di casa Disney, ovviamente.

 

Con una animazione ben curata e superiore alla serie, anche grazie agli studi di animazione Disney di Londra e Parigi, Zio Paperone alla Ricerca della Lampada Perduta resta quasi indimenticabile per chi lo ha visto all’uscita.

 

Avventura, azione, tombe egizie e scorpioni la fanno da padrone, con una parte finale che non sfigurerebbe in un film di Indy, se solo ancora facessero bei film di Indy (LOL).

 

 

 

Cercasi Superstar – Life With Mickey

life with mickey disney+

 

No, il Mickey del titolo non è il Mouse che detiene Disney+, ma il buon Michael J. Fox che interpreta un ex bambino prodigio che adesso fa il talent scout e l’agente per quelli che sarebbero stati suoi colleghi.

 

Commedia del 1993 che affianca Cindy Lauper all’indimenticabile Marty McFly, rappresenta un film per famiglie poco conosciuto ma assolutamente valido.

 

Scritto e diretto da alcuni dei migliori talenti e abituali collaboratori di Disney (vedi addirittura il leggendario Alan Menken alle musiche!) rappresenta una piccola e perfetta commedia dei primi anni ’90 che farà assaporare il sapore dei tempi andati – in salsa volemose bene – agli amanti di Fox e delle  pellicola alla John Hughes.

 

Potrebbe anche interessarti:

 

 

 

Il Grande Joe

 film e serie TV nostalgiche il-grande-joe-disney-

 

Si narra che fosse il film preferito di Harambe, e conferma il destino dei film basati sui gorilloni ad essere tendenzialmente dimenticati, a meno che non si chiamino King Kong – che è un po’ l’Elvis Presley del caso.

 

Classica pellicola solida della fine degli anni Novanta, con una bella coppia come Charlize Theron e Bill Paxton al centro, paga il dazio dell’overflow di remake e revival di mostri giganti che all’epoca affollava le sale.

 

Sicuramente è un film migliore di quanto il flop economico racconti, tra l’altro diretto dal buon vecchio regista di Tremors, Ron Underwood, e che fu anche (giustamente) candidato all’Oscar per gli effetti visivi del mago del trucco Rick Baker.

 

 

 

Martin il Marziano

martin marziano disney+

 

Christopher Lloyd e Jeff Daniels insieme, che ve lo dico a fare?

Questo film del 1999, periodo in cui andavano alla grande i remake delle serie tv, è il rifacimento dello show “My Favorite Martian” (che poi è anche il titolo originale del film), andato in onda sulla CBS dal 1963 al 1966 per più di 100 episodi.

Diciamo che non è un film eccezionale, ma di sicuro per gli amanti delle strambe pellicole tratte da roba vintage-weirdo, e intendo roba con delle tute spaziali antropomorfe che parlano, può andare bene.

 

Con Men In Black che ha spaccato un paio di anni prima, è ovvio che la storia vada a giocare con tutti gli strambi giochetti alieni e degli effetti visivi… che però non sono poi così strepitosi.

 

Insomma, un innocuo divertissement pomeridiano, impreziosito dalla verve comica di Christopher Lloyd mattatore.

 

 

 

Crescere, che fatica! (Boy Meets World)

crescere che fatica disney+

 

Storica serie che da ragazzini ci siamo sorbiti per anni nei contenitori dei programmi Disney in onda sulla RAI, dal 1996 in poi, racconta in modo scanzonato la vita di un ragazzino, dei suoi amici e della sua famiglia, e lo vediamo passare dalle scuole medie all’essere un giovane uomo sposato.

Parlare di una serie che ti sei visto per anni, settimana in settimana, può sembrare una cosa giurassica al giorno d’oggi, eppure un po’ di quei personaggi (da Cary a Shawn, da Topanga e il sig. Feeny) è rimasto nel cuore ed era facile rispecchiarsi nelle loro vicende.

Andato in onda per ben 7 stagioni e oggetto di remake nel 2014 dalla Disney stessa (però chiuso dopo 3 anni)

Questo telefilm è la quintessenza del prodotto per famiglie e adolescenti a cavallo tra gli anni Novanta e i duemila: vederlo oggi può fare tenerezza a livello di scrittura e di regia, ma conserva un certo tipo di freschezza che può catturare.

Non resta che provare un tuffo nel passato!

 

 

Quali sono i titoli “del cuore” del  passato che hai scovato su Disney+?
Faccelo sapere nei commenti!
Black Widow: le versioni 4K Ultra HD, Blu-ray e DVD arriveranno a settembre
Black Widow: le versioni 4K Ultra HD, Blu-ray e DVD arriveranno a settembre
Cip e Ciop: al parco, trailer italiano della serie Disney+
Cip e Ciop: al parco, trailer italiano della serie Disney+
Gli amici delle vacanze: trailer italiano, foto ufficiali e poster
Gli amici delle vacanze: trailer italiano, foto ufficiali e poster
Happier Than Ever: trailer  del video concerto di Billie Eilish su Disney+
Happier Than Ever: trailer del video concerto di Billie Eilish su Disney+
She-Hulk: Josh Segarra di Arrow entra nel cast della serie TV
She-Hulk: Josh Segarra di Arrow entra nel cast della serie TV
Paperino e il Razzo Interplanetario - la recensione
Paperino e il Razzo Interplanetario - la recensione
Disney ha presentato a Riccione i film in uscita al cinema nei prossimi mesi
Disney ha presentato a Riccione i film in uscita al cinema nei prossimi mesi