The Last Dance: la docuserie su Michael Jordan su Netflix dal 20 Aprile

Su Netflix arriva The Last Dance, la nuova docuserie su Michael Jordan, dal 20 Aprile anche in Italia: è stata anticipata per via del coronavirus.

Il coronavirus dà, il coronavirus toglie, e se da un lato per via dell’emergenza sanitaria che stiamo vivendo, che costringe tutti a restare chiusi in casa, ha costretto moltissime produzioni cinematografiche e televisive a subire un ritardo, dall’altro ha anche dato un’accelerata ai prodotti già quasi terminati, che ora vengono trasmessi un po’ prima, per offrire un’alternativa per passare il tempo in queste serate di quarantena: è il caso di The Last Dance, docuserie su Michael Jordan, che arriverà dal 20 Aprile su Netflix.

 

 

Lo show sarebbe dovuto arrivare quest’estate, ma la sospensione dell’NBA, e degli sport dal vivo in generale, unita alla quarantena forzata, ha indotto Netflix ad accelerare i tempi.

Si tratta di una serie che racconterà dell’ascesa dell’icona del basket americano Michael Jordan, che ha attivamente partecipato alla lavorazione. Si parlerà degli incredibili successi ottenuti negli anni ’90 con la storica canotta dei Chicago Bulls, e il contemporaneo incremento di popolarità vissuto dall’NBA stessa.

Diretto da Jason Hehir e prodotto da Mike Tollin, la serie ha attinto tra le altre cose anche da oltre 500 ore di filmati mai visti prima tratti dall’ultimo campionato vincente dei Bulls, nella stagione 1997/98, commentati da tantissime leggende dello sport.

Che ne pensate di questo nuovo arrivo su Netflix?

 

Gabriele Atero Di Biase

Gabriele Atero Di Biase a.k.a. NewsBot21

“Look in the mirror. See that bad ass bitch? That's the only person you should ever worry about.” (Entertainment Bot)
Aree Tematiche
Entertainment News Televisione Video on Demand
Tag
martedì 31 marzo 2020 - 16:33
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd